Trova una scatola sotto il suo portico: quando la apre, la scoperta è sconvolgente [VIDEO]

Una storia davvero commovente, anche se all’apparenza un po’ inquietante. Una signora, trova una scatola chiusa, sotto il portico della sua casa. Quando la apre, fa una scoperta sconvolgente. Un piccolissimo gatto dagli occhi enormi era lì a fissarla. E quando parliamo di occhi enormi, lo intendiamo letteralmente, il micetto infatti è affetto da una rara patologia, che lo fa apparire con i bulbi oculari, più grandi rispetto alla norma.

La vicenda è avvenuta a Chicago, una donna trova un pacco inatteso, sull’uscio della sua abitazione. All’interno una sorpresa ad attenderla. Qualcuno infatti, aveva abbandonato il micetto, proprio davanti la casa della donna. Il gattino di appena poche settimane, era visibilmente ferito al collo. La signora, commossa, ha portato subito il cucciolo da un veterinario, che con diversi punti di sutura, è riuscito a chiudere la ferita del gattino.

L’incontro che ha cambiato la vita del micetto

Il veterinario che ha curato la ferita, del povero micetto era una donna, il suo nome è Elise Hall, che colpita dal povero micio indifeso, ha fatto un gesto che ha cambiato la sua vita.  “Era piuttosto timido e sottomesso, ma con il passare della giornata, ha iniziato a essere più estroverso e giocoso. Era così insolito e ho subito adorato il suo spirito esuberante”. Ha confessato la dottoressa, che ha deciso di chiamare il gatto Porg, come la maestosa creatura di Star Wars dagli occhi molto grandi, proprio come i suoi.

La rara patologia di Porg

Inizialmente, Porg, sembrava solo apparentemente insolito, con i suoi occhioni giganti. In realtà, quasi da subito, il gatto ha mostrato di avere altri sintomi, che hanno condotto la veterinaria, Elise Hall, ha sottoporre il gattino ad altri esami. Ed è stato grazie ad una biopsia cutanea che, la dottoressa ha scoperto che il gatto soffriva di un difetto genetico del collagene, noto come Sindrome di Ehlers Danlos. La dottoressa ha dichiarato: “E’ stato un processo piuttosto difficile trovare quello che sarebbe servito a mantenere la sua pelle sana, ma ora abbiamo la nostra routine”. La Hall, ha poi aggiunto: “Sta ogni giorno meglio, anche grazie all’abbigliamento, che è risultato efficacissimo a proteggere la sua delicata pelle. Quindi ora siamo sempre alla ricerca di outfit che si adattino al meglio al suo corpicino, fornendo la massima copertura e assicurando al contempo comodità”. Elise Hall, conclude: “Porg soffre anche di alcuni disturbi dell’occhio, e deve mettersi il collirio tutti i giorni, ma nonostante tutto non lascia che nulla lo rallenti. È senza paura, avventuroso e ha una personalità più grande dei suoi stessi occhi“.

LEGGI ANCHE: SENTE RUMORE DAL CESTINO DELL’IMMONDIZIA IN STRADA: LA SCOPERTA E’ SCONVOLGENTE [FOTO]

SENTE LAMENTI PROVENIRE DA UNO SCATOLONE IN STRADA: LA SCOPERTA E’ AGGHIACCIANTE

Commenti

comments