Sara Loren Jewels celebra il Capodanno cinese con l’Occhio di Tigre

In occasione dell’anno dedicato al felino, il celebre marchio di gioielli crea una collezione speciale

Il Capodanno cinese è una delle ricorrenze più celebrate in Cina, ma non solo. A fronte di questo, Sara Loren Jewels ha creato una collezione dedicata, proprio, alla Tigre; il felino è, infatti, l’animale a cui è dedicato l’anno iniziato il 1° febbraio con il Capodanno. Questa grande festa dura quindici giorni; le celebrazioni per il 2022 sono iniziate il 31 gennaio, con la Vigilia di Capodanno, e termineranno il 15 febbraio con la Festa delle Lanterne.

Sara Loren Jewels celebra il Capodanno cinese con l’Occhio di Tigre

Ad ogni anno è dedicato un animale e quest’anno torna l’anno lunare della Tigre, che Sara Lo ren Jewels ha voluto celebrare con l‘Occhio di Tigre. Il felino è il terzo segno dello zodiaco cinese ed è considerato un animale dal grande coraggio, forza e determinazione. Come tiene a precisare la nota che lancia la collezione: “Queste caratteristiche si ritrovano nei gioielli realizzati con la pietra Occhio di Tigre firmati Sara Loren Jewels. Capace di conquistare al primo sguardo grazie alla sua trasversalità, questa varietà di quarzo sprigiona tutta la sua bellezza nelle varie nuances del giallo e dell’oro“.

collana mediterraneo

Il gioielli di Sara Loren Jewels

Sono le collezioni Giro del Mondo, Mediterraneo e Cosmos a celebrare l’anno della tigre con una selezioni di gioielli speciali. Dalla collana con nodi marini a doppio filo della Collezione Mediterraneo, coordinata con orecchini e bracciali; che “ispira donne che ricercano gioielli dal sapore romantico“. Si passa poi alla parure della Collezione Giro del Mondo composta da collana ed orecchini con pendenti circolari; questa si rivolge, come specifica la nota: “alla donna viaggiatrice e dallo spirito dinamico“.

E si arriva, infine, alla linea Cosmos; quest’ultima è caratterizzata da linee sinuose che si abbracciano formando disegni simili ad orbite e galassie in versione Occhio di Tigre; “Questi gioielli sprigionano un enorme magnetismo ed una naturale luminosità“. La nota spiega che l’occhio di tigre è conosciuta come la ‘pietra del giudizio’; utile a trovare la strada giusta da percorre e per cui perfetta per iniziare l’anno nuovo con il giusto spirito di iniziativa e la determinazione tipica proprio della tigre.

orecchini mediterraneo

Perché è l’anno della Tigre

Il Capodanno cinese non ha una data fissa; questa variazione è dovuta al fatto che esso ricade in concomitanza con la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno. Secondo il calendario lunisolare cinese, ad ogni anno corrisponde un animale; dodici creature così come dodici sono gli anni che occorrono per compiere un ciclo completo dello zodiaco. Per questo il 2022 è l’anno della Tigre.

Il fatto che gli animali siano dodici è dunque chiarito; a spiegare perché alcuni abbiano avuto questo ‘onore’ rispetto ad altri ci pensa, invece, un’antica leggenda. Pare, infatti, che il Buddha, avendo il presentimento di dover lasciare la Terra, chiamò a raccolta tutti gli animali; ma furono proprio solo questi dodici a rispondere alla chiamata. Per premiarli Buddha dedicò ogni anno del ciclo lunare a ciascuno di loro: topo, bue, tigre, coniglio, drago, serpente, cavallo, capra, scimmia, gallo, cane e maiale.

Capodanno cinese anno Tigre

LEGGI ANCHE: Il San Valentino di 2.8 design for dogs: tante idee regalo per i pet lovers

Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.