Cane eroe, lotta con un serpente per proteggere la sua famiglia [FOTO]

La storia emozionante di un cane eroe che lotta con un serpente. Il cane coraggioso, ha voluto difendere il suo territorio e proteggere la sua famiglia dal rettile velenoso. La vicenda è testimoniata da alcune immagini incredibili, che sono state riprese dalle telecamere di video sorveglianza di una casa, in Australia. Il cane,
un bellissimo esemplare di Shiba Inu, si chiama Cardy ed ha 9 anni. L’animale con grande forza, non ha esitato un attimo a difendere la sua famiglia.

Il cane, avvistato il rettile velenoso, prende di mira il serpente che si dirige minacciosamente e velocemente verso l’abitazione. Gli Shiba Inu, sono cani dotati di un’indole molto coraggiosa. E’ un cane capace di grandi azioni, nonstante la sua taglia media. Per questo Cardy non ha esitato un istante a prendersi cura della sua famiglia. Il serpente purtroppo non è riuscito a sopravvivere, ma almeno il suo veleno non ha colpito Cardy e tanto meno la famiglia dei suoi proprietari.

Photo Credits Twitter

Viene colpito da un infarto: i suoi due cani gli salvano la vita

Un uomo di 53 anni, Luca Ulivelli, è stato colpito da un infarto mentre stava facendo la doccia, i suoi due cani, scoperto l’accaduto, lo soccorrono immediatamente e gli salvano la vita. Il cuore dell’uomo si è fermato all’improvviso, l’intervento dei suoi due cani, Balù, un incrocio labrador/golden retriever di 5 anni, e Brando un cucciolo di labrador, di appena un anno, è stato decisivo e fondamentale. Il signor Ulivelli e la moglie, scampato il pericolo hanno raccontato tutto l’accaduto in una lunga intervista, rilasciata ad un settimanale. La moglie del signor Luca, la signora Claudia Pannini, ha raccontato l’accaduto: “Mio marito era al piano di sopra, a fare la doccia, mentre io ero giù, a pulire. Dal nulla Brando ha iniziato ad abbaiare e mi è parso strano, perché non lo fa mai. Mi chiedevo cosa gli fosse preso, ma all’inizio non gli ho dato importanza. Mi guardava dal pianerottolo, saliva e scendeva le scale come per invitarmi a salirle“.

Storie di cani eroici

La donna, preoccupata dall’atteggiamento insolito del cane, si è recata al piano di sopra per controllare cosa fosse accaduto, giunta davanti al bagno, scorge il marito steso per terra e accanto a lui, Balù, l’altro cane della coppia, che provava ad aprire la porta della cabina doccia, mugolando. La donna a quel punto racconta di essersi messa ad urlare, perché temeva che il marito fosse morto: “L’ho scosso con tutte le mie forze e poco dopo ha emesso un sospiro. Era vivo, ma non era ancora lucido. A quel punto ho preso il telefono e ho chiamato il 118 che ha mandato i soccorsi”. Giunti i soccorsi, hanno immediatamente riconosciuto quanto l’intervento dei cani sia stato fondamentale.La signora Ulivelli, a tal proposito ha dichiarato: “Dobbiamo dire grazie ai nostri due cani, che fanno parte della famiglia. Con Luca vivono in simbiosi: i passi che fa lui, li fanno anche loro”.

“I miei cani sono i miei angeli custodi”

Il signor Ulivelli racconta: “Son storie che si sentono al telegiornale, che pensi siano impossibili. E invece Balù e Brando hanno fatto tutto questo per aiutarmi: a questo punto me li porterò a dormire con me. Prima, però, li voglio abbracciare e baciare”. Luca sarà per sempre riconoscente ai suoi cani, che per lui e sua moglie sono come due figli e sicuramente dopo l’evento così importante che li ha legati, saranno una famiglia ancora più unita. L’amore che i nostri amici a quattro zampe sono in grado di donarci, pare spesso inspiegabile; eppure la spontaneità e la grandezza con la quale si esprimono, ci lasciano senza parole.

LEGGI ANCHE: SENTE LAMENTI PROVENIRE DA UNO SCATOLONE IN STRADA: LA SCOPERTA E’ AGGHIACCIANTE

LA STORIA SCONVOLGENTE DI DIMITRI: PRIMA “SPEZZATO” POI CONOSCE L’AMORE

SALVA UN GATTO FERITO: QUELLO CHE FA L’ANIMALE DOPO E’ SORPRENDENTE

Commenti

comments