Terremoto: cane miracolosamente salvato dalle macerie dopo 9 giorni [VIDEO]

Ad Amatrice un Golden Retriever di nome Romeo è stato salvato dalle macerie dopo 9 giorni. In cane è miracolosamente sopravvissuto dopo essere stato intrappolato così a lungo senza cibo né acqua. L’operazione di salvataggio è stata possibile grazie ai Vigili del Fuoco di Latina.

Terremoto: cane miracolosamente salvato dalle macerie dopo 9 giorni [VIDEO]

È stato salvato dopo 9 giorni dal terremoto che ha colpito il Reatino lo scorso 24 agosto. Si chiama Romeo, è uno splendido Golden Retriever, che era rimasto intrappolato sotto le macerie ad Amatrice ed è stato tratto in salvo dalle sezioni operative dei Vigili del Fuoco di Latina, La Spezia e Roma. Subito dopo esser stato tirato fuori, il cane miracolosamente sopravvissuto, ha iniziato a trotterellare gioioso e, dopo essere stato rifocillato dai soccorritori, è stato riconsegnato alla sua famiglia.  Una storia a lieto fine, che ricorda molto da vicino quella della gattina che ha resistito per ben 5 giorni sotto i resti della sua casa crollata (LEGGI ANCHE “SALVATELA, MI RESTA SOLO LEI”: A CINQUE GIORNI DAL SISMA I VIGILI ESTRAGGONO GATTINA DALLE MACERIE). 

Sono tante le storie commoventi di animali che hanno colpito l’attenzione pubblica in questi giorni, dall’anziano di 97 anni, che ha perso tutto, in ospedale, accudito e protetto dal suo maltesino bianco (LEGGI ANCHE TERREMOTO, ANZIANO IN OSPEDALE COL CANE. HA PERSO TUTTO, MA NON LUI) al cocker che non si è mai staccato un istante dalla bara del padrone, Andrea Cossu, deceduto nel crollo della sua casa a Pescara del Tronto (LEGGI ANCHE TERREMOTO: COCKER VEGLIA LA BARA DEL PADRONE).

Terremoto: cane miracolosamente salvato dalle macerie dopo 9 giorni

Molti di loro sono stati gli eroi delle operazioni di soccorso, i cosiddetti “angeli a quattro zampe”, fedeli, instancabili, che hanno cercato e scavato per ore ed ore al fianco dei soccorritori per salvare quante più vittime possibile. Grazie al loro olfatto, in grado di individuare persone intrappolate anche a 4/5 metri di profondità, è stato possibile salvare 60 vite e ritrovare 50 corpi intrappolati sotto gli edifici crollati, tra cui la piccola Giorgia, tratta in salvo dal labrador Leo, in forza alla Squadra Cinofili della Questura di Pescara (LEGGI ANCHE TERREMOTO: IL CANE-EROE CHE HA SALVATO LA PICCOLA GIORGIA DÀ LA ZAMPA A RENZI E MERKEL).

Initialize ads

Photo Credits: Twitter