Ucraina, arrivati gli aiuti dell’Oipa per gli animali di Leopoli

Dopo un’estenuante staffetta, i volontari hanno consegnato cibo, materiali e accessori

Continua il sostegno dell’Oipa per gli animali in Ucraina; cibo, accessori e altri materiali sono arrivati a Leopoli e sono stati consegnati dopo un’estenuante staffetta. Gli aiuti, acquistati grazie alla raccolta fondi Emergenza Ucraina, sono giunti grazie ad un camion che ha viaggiato per tre giorni.

Ucraina, arrivati gli aiuti dell’Oipa per gli animali di Leopoli

Non si arresta la corsa di volontari e associazioni che cercano di prendersi cura in ogni modo degli animali anch’essi vittime della guerra in Ucraina. Oipa ha offerto il suo sostegno concreto sin dallo scoppio del conflitto; oggi, grazie alla raccolta fondi Emergenza Ucraina, i primi aiuti sono arrivati a Leopoli.

Cibo, accessori e altri materiali necessari al sostentamento degli animali sono arrivati nella città ucraina; un’estenuante staffetta e un viaggio in camion durato tre giorni ha permesso di consegnare aiuti concreti a molte delle creature rimaste nei rifugi, abbandonate o che vivono sotto i bombardamenti insieme a proprietari e volontari.

Gli aiuti Oipa per l’Ucraina

Tre tonnellate di cibo, altri materiali e accessori acquistati grazie alla raccolta fondi Emergenza Ucraina; così Oipa racconta degli aiuti giunti agli animali presso la città di Leopoli. Con un camion partito dalla cittadina di Gdynia, in Polonia, l’Oipa International (Organizzazione internazionale protezione animali) è entrata in Ucraina. Il mezzo, spiegano ancora dall’Organizzazione, ha impiegato tre giorni di viaggio per arrivare; a curare la logistica l’associazione Fundacja Odin, lega-membro polacca dell’Oipa.

aiuti Ucraina Oipa

E come si apprende è prevista la partenza di un secondo mezzo per la prossima settimana. Si tratta di cibo secco e umido per cani e gatti, nonché materiali e accessori, tra cui sabbietta per gatti di cui vi è grande mancanza. I bancali sono stati ricevuti dalle associazioni leghe-membro ucraine Happy Paw e KSPA Lucky Strand, che hanno distribuito gli aiuti nei diversi rifugi dove operano e tra i volontari locali che ne avevano necessità.

Le staffette di solidarietà

Gli aiuti giunti a Leopoli hanno raggiunto anche gli animali bisognosi di Boyarka, Chust, Konotop, Obukhiv, Kiev (Poznyaki, distretto di Holoseevo) e Dnipro; con staffette attraverso treni e bus turistici. Staffette organizzate grazie a un grande lavoro di coordinazione e solidarietà tra associazioni e volontari. Valentina Bagnato, responsabile delle Relazioni internazionali dell’Oipa ha spiegato: “Tutto questo è stato possibile grazie alla generosità di coloro che hanno partecipato alla nostra campagna Emergenza Ucraina, che sarà attiva fino alla fine della guerra. Devolviamo il denaro donato, che viene convertito in cibo, medicinali e articoli necessari animali direttamente alle associazioni leghe-membro in Ucraina e a quelle dei Paesi confinanti“.

Ucraina aiuti Oipa

La Bagnato conclude: “La situazione è sempre più tragica e i nostri sforzi per soccorrere gli animali dei profughi e quelli sfollati dai rifugi ogni giorno si moltiplicano. Speriamo in un cessate il fuoco immediato poiché in Ucraina per uomini e animali stanno vivendo ai limiti e migliaia sono anche le vittime animali“.

LEGGI ANCHE: OIPA vicina alla Farnesina per aiutare l’animalista Andrea Cisternino

Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.