Feste sicure per Micio e Fido: i consigli di AIDAA anche per i randagi

In occasione delle festività l’Associazione Italia Difesa Animali e Ambiente torna fornire indicazioni utili a supporto degli animali

Siamo ancora nel mezzo delle giornate festive; il Natale è appena trascorso, ma si aspetta il veglione di Capodanno e l’inizio dell’anno nuovo, per non dimenticare l’Epifania. Proprio per allietare le feste anche degli amici a quattro zampe, AIDAA ha fornito anche quest’anno dei consigli utili per Micio e Fido; un’attenzione speciale, inoltre, anche ai randagi, per i quali è possibile compiere un piccolo gesto d’affetto durante le feste (e sempre).

Feste sicure per Micio e Fido: i consigli di AIDAA anche per i randagi

Feste felici per tutti gli animali

Dal suo blog ufficiale AIDAA rende noti i dettagli di due iniziative pensate proprio in occasione delle festività 2021/2022. Come si legge nel comunicato ufficiale la prima iniziativa riguarda i consigli su come garantire sicurezza a cani e gatti durante le feste (comprese le vacanze nei luoghi invernali); la seconda iniziativa si chiama invece, Una Ciotola Natalizia pensata per i randagi.

Se i consigli di AIDAA per le feste natalizie sono rivolti a tutti i proprietari di animali domestici, Una Ciotola Natalizia è rivolta proprio a tutti, soprattutto a chi vive in città colpite da forte randagismo. L’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente invita tutti a mettere fuori casa una ciotola (con acqua e crocchette, senza avanzi); in modo da donare ai randagi (cani o gatti) un pasto decente, specialmente in occasione delle feste. Un gesto d’amore che non costa nulla (o poco), ma che può dare conforto a tanti animali più sfortunati.

gatto randagio

I consigli alimentari di AIDAA

Per i pets domestici, invece, i consigli riguardano il loro benessere; AIDAA tiene a precisare quali siano le giuste pratiche alimentari da mantenere, anche durante le feste, per garantire la salute di cani e gatti di casa. Innanzitutto, l’Associazione invita a non mettere mai gli avanzi nella ciotola di Micio e Fido; evitare, inoltre, di offrire ai gatti e ai cani le ossa, soprattutto se si tratta di ossa sottili, molto pericolose nel caso in cui si dovessero conficcare in gola o nello stomaco. Fondamentale, poi, non dare ai quattro zampe cibo fritto, sughi e salse; la cipolla è, persino, letale.

Fondamentale non aumentare troppo la dose delle calorie quotidiane durante le feste, specialmente per i cani e i gatti che fanno una vita sedentaria; cioccolata e dolci potrebbero essere velenosi per mici e quattro zampe. La frutta, invece, è molto gradita e salutare per gli animali; se proprio si vuole concedere qualche leccornia, i biscotti per cani e gatti (ipocalorici o naturali) sono gli unici ideali per gli amici a quattro zampe. I consigli di AIDAA permettono di garantire il benessere degli animali, facendo trascorrere a ciascuno di loro delle feste serene e gioiose.

cane Natale

LEGGI ANCHE: Campagna AIDAA contro i botti di Capodanno 2021

Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.