CuriositàPrimo Piano

Dog Heroes ed Edoardo Stoppa lanciano il programma ‘Adoption’ a favore dei cani nei canili

Un progetto per donare cibo alle strutture che ospitano quattro zampe e promuovere le adozioni anche a Natale

La startup Dog Heroes insieme ad Edoardo Stoppa, che ha ideato l’app ZampyLife, promuovono un iniziativa a sostegno dei cani nei canili. Il progetto prevede il programma Adoption, oltre alla possibilità di donare cibo alle strutture che ospitano quattro zampe. Come specifica la nota che lancia l’iniziativa, nel 2020 sono stati 358 i cani abbandonati solamente nei due giorni di Natale e Santo Stefano; a questi si aggiungono gli oltre 700.000 randagi e i 100.000 cani che vivono nei canili italiani. Per loro è pensato questo progetto solidale.

Un’iniziativa solidale e di sensibilizzazione

Dog Heroes, startup che sta rivoluzionando in chiave sana il cibo per cani, ha a cuore anche le tematiche legate alle adozioni e al sostegno dei cani nei canili; da questo spirito nasce la collaborazione con Edoardo Stoppa. Il programma Adoption si presenta come un’iniziativa volta ad incentivare le adozioni, che prevede una fornitura di 5kg di cibo donati dalla startup al canile affiliato presso il quale si adotterà un cane.

Crediamo fortemente nel valore dell’adozione e nel sostegno ad organizzazioni e persone che si prendono cura della vita di animali bisognosi – hanno commentato Pierluigi Consolandi e Marco Laganà, fondatori di Dog HeroesVogliamo incentivare l’adozione, offrendo a chiunque stia pensando di far entrare un cane nella propria vita, uno sconto speciale sull’acquisto delle pappe Dog Heroes a cui si unisce una donazione di 5Kg del nostro cibo alla struttura di provenienza, come regalo per i cani ancora in attesa di una famiglia. La collaborazione con Zampylife, l’app etica creata e promossa da Edoardo Stoppa, pensata per facilitare la vita degli animali e dei loro compagni umani, determina per noi la certezza di avere al nostro fianco un player che porta avanti la causa con estrema sincerità e un obiettivo molto allineato al nostro“.

Dog Heroes

Tutti i canili possono ospitare il “cane adatto a te

Per Dog Heroes non si tratta della prima iniziativa di sensibilizzazione; ad agosto del 2020, infatti, la startup aveva organizzato una staffetta solidale con volti noti. Lo scopo, anche allora, era quello di donare cibo ai canili che hanno difficoltà nel sostegno di tutti i loro ospiti a quattro zampe. “Durante tutto l’anno teniamo alta l’attenzione della nostra community a queste tematiche, ancor di più durante i periodi di vacanza estivi e invernali che sono sempre i più duri per i canili – spiegano Consolandi e Laganà  – Per questo motivo oltre al programma Adoption, abbiamo appena donato, insieme a Edoardo Stoppa, 50kg di cibo al canile Pet Rescue Onlus Italia“.

Anche Edoardo Stoppa, da sempre in prima linea per la difesa dei diritti degli animali ha commentato la collaborazione con Dog Heroes; “Questo è solo un primo esempio natalizio di quello che faremo insieme da qui in futuro. Il canile è pieno di cani da adottare, alcuni sono buonissimi, altri più difficili ma sicuro c’è il cagnolino adatto a te“.

Dog Heroes Edoardo Stoppa

LEGGI ANCHE: Alla Casa Bianca arriva un cucciolo: Commander è il nuovo cane di Joe Biden

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.
Back to top button
Privacy