Celebrities PetsPrimo Piano

Gisele Bündchen salva una tartaruga marina [VIDEO]

La super modella ha liberato e riportato in mare l'animale dopo averlo trovato intrappolato in una rete da pesca

La super modella Gisele Bündchen si è resa protagonista di un gesto che non è passato inosservato al mondo animalista, ma non solo. Non si tratta della prima volta in cui la celebre top model compie un’azione altruista nei confronti di un animale; diversi sono i post sui social in cui la modella si prende cura di scoiattoli, uccellini o altre creature selvatiche anche in veste di attivista per i diritti degli animali. In questo caso, la protagonista del salvataggio ad opera della super modella è una tartaruga marina.

Un gesto che ha ricevuto tutto il plauso dei follower quello di Gisele Bündchen che ha salvato l’animale incastrato in una rete da pesca; dopo aver liberato la tartaruga marina, inoltre, la super modella l’ha riportata in acqua. Nonostante il peso della creatura, la top model non si è lasciata scoraggiare e si è presa cura della vita dell’esemplare marino ridondandogli la libertà.

Gisele Bundchen attivista animali

Gisele Bündchen: lo spirito e l’adrenalina di un’attivista

Il video postato sul profilo Instagram di Gisele Bündchen ha raccolto moltissimi consensi; è la stessa top model a raccontare l’accaduto sul social. Nel filmato la modella è impegnata a districare con cura la rete che intrappolava la tartaruga marina; accovacciata pian piano ridona la libertà alla creatura. “Il mio cane Onyx -racconta la Bündchen – ha iniziato ad abbaiare verso un mucchio di spazzatura portata dall’oceano durante l’alta marea. Quando mi sono avvicinata ho visto questa bellissima tartaruga capovolta con uno sguardo di disperazione e stanchezza negli occhi, il suo corpo annodato e impigliato in una rete da pesca“.

Dopo aver rimosso completamente la rete dal corpo dell’esemplare marino, con grande forza e caparbietà la top model ha girato l’animale. La tartaruga, dopo essere rimasta intrappolata per molto tempo, non riusciva a ritornare in acqua da sola; ed è a quel punto che Gisele Bündchen l’ha preso in braccio e trasportato verso l’acqua. Un esemplare del genere può pesare anche 150/200 kg, ma la super modella non si è scoraggiata e come rivela: “Non ci ho pensato due volte. L’ho semplicemente presa e portata in acqua (è incredibile come l’adrenalina possa renderci più forte!)“. “Sono stata molto felice di vederla nuotare liberamente, grata di essermi trovata lì e di essere stata in grado di aiutarla” ha concluso la modella che da anni si batte per i diritti degli animali facendo parte anche del programma delle Nazione Unite Wild for Life contro la domanda illegale di fauna selvatica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gisele Bündchen (@gisele)

LEGGI ANCHE: Billie Eilish è la ‘persona dell’anno’ 2021 eletta da PETA

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.
Back to top button
Privacy