Al cinema ‘Clifford – Il grande cane rosso’: il film per tutta la famiglia

Più lo ami e più diventa grande. La storia dolcissima del quattro zampe che insegna a tutti ad amare

Dal 2 dicembre nelle sale cinematografiche italiane è arrivato Clifford – Il grande cane rosso; un film che la critica ha definito adatto a tutta la famiglia. Il protagonista è proprio un cucciolo gigante (circa tre metri) dal pelo rosso. Una pellicola che pare abbia il potenziale di illustrare quanto la grandezza dell’amore possa fare bene a tutti, nessuno escluso. La trama è ambientata nella città di New York e ruota attorno a una ragazzina di nome Emily, che fatica a trovare amici, e al suo cucciolo di cane di colore rosso regalatole, che cresce a seconda dell’amore che riceve.

Al cinema ‘Clifford – Il grande cane rosso’: il film per tutta la famiglia
Darby Camp stars in CLIFFORD THE BIG RED DOG from Paramount Pictures. Photo Credit: Courtesy Paramount Pictures.
Clifford
Darby Camp stars in CLIFFORD THE BIG RED DOG from Paramount Pictures. Photo Credit: Courtesy Paramount Pictures.

Più lo ami, più diventa grande” è questo il ‘claim’ portante di tutto il film; e dato che la piccola Emily riempie di tantissimo affetto il cucciolo, nel giro di una notta questo diventa, appunto, gigante. Enorme solo nella stazza Clifford, che mantiene, infatti, lo spirito e l’entusiasmo della sua giovanissima età. La situazione genera scompiglio nella vita di Emily e in quella dello zio che se ne prende cura; e cosa peggiore, attira l’attenzione del capo di un’azienda specializzata in ingegneria genetica, che intende sfruttare il cucciolo gigante per capire come ingrandire gli animali.

Cast e produzione

Clifford – Il grande cane rosso è l’adattamento dei libri per bambini scritti da Norman Bridwell. La sceneggiatura è curata da Jay Scherick, David Ronn e Blaise Hemingway. Il film è diretto da Walt Becker, regista tra gli altri anche di Alvin Superstar – Nessuno ci può fermare. Il cast è composto da attori del calibro di Jack Whitehall, il Monty Python John Cleese, Sienna Guillory, Tony Hale e la giovane Darby Camp protagonista di Qualcuno salvi il Natale. Presentato da Paramount Pictures in associazione con eOne Films e New Republic Pictures e distribuito da Eagle Pictures, il lungometraggio è una produzione Scholastic Entertainment/Kerner Entertainment Company.

Clifford film
Jack Whitehall in CLIFFORD THE BIG RED DOG from Paramount Pictures. Photo Credit: Courtesy Paramount Pictures.

Nei cinema da appena 24 ore, il film sembra riscontrare i primi successi tra i bambini ma anche tra gli adulti. Clifford e la piccola Emily Elizabeth sembrano avere il dono di riuscire ad ‘insegnare’, a chiunque sarà in grado di accogliere il messaggio, come amaresenza mezze misure“.

LEGGI ANCHE: ‘A Natale non lasciarmi solo’, la campagna per adottare cani a distanza

Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.