CuriositàPrimo Piano

Istrice ‘passeggia’ in centro a Roma e fugge nei negozi: il VIDEO

Un fatto insolito si è verificato in pieno centro abitato nella Capitale, dopo i cinghiali anche altre creature selvatiche a 'spasso' per la città

Per chi ancora non fosse totalmente stupito dalla presenza dei cinghiali in pieno centro abitato, arriva l’istrice a spasso per Roma a generare nuova suspense; sì, perché pare che avvistare animali selvatici nella Capitale stia diventato un fatto tutt’altro che insolito. Visto intorno alle 7 di mattina tra le auto in sosta di via della Meloria, in pieno centro abitato, l’animale ha dato da fare alla Polizia Municipale I Gruppo che si è dovuta impegnare in un intenso inseguimento.

Dopo essersi visto inseguito, temendo probabilmente per la sua incolumità, l’istrice ha pensato di fuggire tra i negozi e rifugiarsi presso uno di essi. Le autorità, allertate dall’insolita presenza in città, hanno dovuto impiegare diverse ore prima di recuperare il ‘fuggitivo’.

La fauna romana si arricchisce di un’istrice

Impaurito l’istrice si è rifugiato all’interno di un negozio di fotocopie. I vigili sono riusciti a recuperarlo solo dopo due ore; l’animale è stato poi consegnato sano e salvo agli uomini della Lipu. E dopo i cinghiali avvistati a ‘spasso’ nei luoghi più improbabili della Capitale, i ratti tra i cassonetti in pieno centro, la fauna di Roma si arricchisce di un nuovo elemento proveniente dalla natura selvaggia.

Il video dell’accaduto ha fatto immediatamente il giro del web e tanti sono stati i commenti che hanno ironizzato sulla vicenda, come chi scrive sui social: “Che bello!!! Un istrice!!!! Certo meglio non avvicinarsi“, temendo forse per gli aculei; qualcun altro commenta ancora: “Pensavate fossimo gli unici esseri viventi ad abitare questo pianeta? Forse dovreste stare di meno al pc e uscire un po’ di più“. Ed infine c’è anche chi teme per la salute dell’animale e scrive: “Un animale notturno in giro a mezzogiorno per le strade di Roma. non credo sia un buon segno“.

LEGGI ANCHE: Tartaruga gigante a ‘spasso’ per la tangenziale in Salento

Back to top button
Privacy