Animale spaventoso terrorizza la città: metà alligatore e metà… [FOTO]

Alcune specie animali sono più inquietanti rispetto ad altre; questo è il caso di un animale spaventoso che terrorizza un quartiere in Virginia. Questa creatura può raggiungere dimensioni enormi; il suo peso può arrivare a 100 kg e la sua lunghezza può superare il metro e mezzo. In molti Paesi del mondo (come l’Italia) ne è assolutamente vietata la detenzione. Infatti oltre alle sue caratteristiche che la rendono temibile (almeno nell’aspetto) appartiene agli animali in via d’estinzione.

Questo animali spaventoso è stato visto aggirarsi per strade di una città della Virginia. Più precisamente la creatura “passeggiava” in totale libertà ad Allexandria; spaventando tutti gli abitanti del posto.

La pericolosità dell’animale spaventoso

L’aspetto di questa particolare creatura può apparire inquietante. Essa infatti ha un corpo che ricorda per metà un alligatore e per l’altra metà una tartaruga. “L’animale spaventoso” è noto anche come tortuga caimán, ovvero la tartaruga alligatore. Questa specie si trova classificata tra quelle vulnerabile. In Italia e in altri paesi ne è vietata la detenzione, poiché ritenuta pericolosa. Questa specie di tartaruga vive in genere vicino all’acqua e si reca sulla terra ferma solo di notte o per deporre le uova. Per questo stupisce, e non poco, il fatto che sia stata vista in pieno centro abitato. Con molta probabilità qualcuno la deteneva illegalmente; per questo motivo, dopo l’avvistamento, le autorità di competenza l’hanno prelevata in massima sicurezza e velocità. Si tratta di un esemplare di 13 chili che camminava indisturbato sul marciapiede. Dopo il recupero l’animale è stato condotto al Dipartimento di caccia e pesca dello Stato della Virginia. La tortuga caiman, visitata, si è rilevata un esemplare molto giovane. L’animale non tornerà in libertà e dopo un periodo quarantena, sarà trasferito presso lo zoo di Stato, nella città di Norfolk.

LEGGI ANCHE: Strana creatura avvistata in mare: sembra un serpente trasparente e nuota… [VIDEO]

Commenti

comments