Strano ritrovamento in spiaggia: le sue dimensioni sono incredibili. Scienziati in allerta [VIDEO]

Un misterioso ritrovamento è stato fatto nelle spiagge californiane. Alcuni bagnanti, hanno trovato spiaggiato un pesce dalle dimensioni incredibili. La scoperta ha messo in allerta gli scienziati, poiché la creatura ritrovata, si trova completamente fuori dal suo habitat naturale. Si tratta di un esemplare di Mola Tecta, trovato insolitamente sulle spiagge della Coal Oil Point Reserve, nella contea di Santa Barbara. (Continua dopo il video)

La presenza del Mola Tecta, nelle spiagge californiane, ha allertato tutti gli scienziati. Il pesce, dalle dimensioni considerevoli, infatti vive in genere nelle acque della Nuova Zelanda. Proprio per questo motivo, la sua presenza nelle coste di Santa Barbara è apparsa assolutamente anomala. Marianne Nyegaard è una scienziata marina che lavora all’Auckland War Memorial Museum in Nuova Zelanda. 

La classificazione del Mola Tecta e il ritrovamento incredibile

La biologa, per anni ha seguito le tracce del Mola Tecta, raro esemplare appartenente alla specie del pesce luna. Nel 2017 Marianne Nyegaard è riuscita finalmente a classificare il pesce. Nelle ultime ore, la creatura marina ha preso ad incuriosire gli Stati Uniti, dato che un esemplare è stato trovato spiaggiato nelle coste californiane. La scoperta è scioccante, persino per gli scienziati, poiché fino ad oggi gli esemplari di questa specie erano stati avvistati solo nelle acque di Australia, Nuova Zelanda e Cile. A questo punto, resta da scoprire come il grosso Mola Tecta, abbia potuto raggiungere la California.

Rinvenuto in Cina: mezzo pesce e mezzo coccodrillo

La strana creatura misteriosa era stata avvistata già qualche mese fa e aveva destato parecchio panico in Cina. Il paese di era talmente allarmato che le autorità aveva vietato la balneazione. L’animale rinvenuto allora, era stato descritto addirittura lungo più di sei metri e con il dorso simile a quello di una tartaruga. Tuttavia il rinvenimento fatto in queste ore, mostra delle caratteristiche differenti. Ovvero l’animale rinvenuto nei giorni scorsi è più simile ad un pesce con il muso da coccodrillo. E la sua lunghezza raggiunge il metro circa. (Per il video clicca qui)

Le conseguenze dello strano ritrovamento

Il ritrovamento di questa creatura misteriosa, ha rimesso in allerta le autorità. Infatti fino a che non saranno chiare le sue origini, i funzionari hanno prolungato il divieto di balneazione nel lago. Non è ancora chiaro se l’animale possa essere pericoloso o innocuo e si stanno disponendo tutte le misure cautelari. Inoltre le autorità hanno imposto la sorveglianza del lago, poiché sono in tanti ad essere convinti che i fondali possano nascondere altri esemplari della stessa specie della strana creatura. 

Video Credits YouTube

LEGGI ANCHE: AVVISTATO MEGALODONTE: IL MOSTRO MARINO SI TROVA NELLA FOSSA DELLE MARIANNE? LA VERITÀ [VIDEO]

UN SUB DURANTE UN’IMMERSIONE FA UNA SCOPERTA RACCAPRICCIANTE: ECCO COSA TROVA I FONDALI MARINI [VIDEO]

Commenti

comments

Loading...