Creatura misteriosa: il cane con due bocche. Ecco perché è nato così [FOTO]

Un fatto davvero incredibile ha come protagonista un cane con due bocche. L’animale infatti sembra quasi una creatura misteriosa, ma la scienza spiega perché è nato così. Si tratta infatti di una malformazione davvero rara che ha interessato il cane fin da quando è venuto al mondo. La protagonista della vicenda si chiama Toad ed una femmina di Pitbull, di 5 anni. Il caso, confermano gli esperti, al momento sembra più unico che raro.

Toad, è un cane con due bocche. La prima è sotto il naso, la seconda (quella incredibilmente rara) è all’interno di uno delle due orecchie dell’animale. La ‘bocca in più’ non è completamente sviluppata, ma è comunque una caratteristica unica che ha permesso a questa femmina di Pitbull di diventare una vera e propria star del web.

La storia di Toad

A raccontare la vicenda di Toad, già famosa tra gli internauti, è stato il magazine online Metro.co.uk. La femmina di Pitbull vive con la sua proprietaria, Heather Hernandez, a Oklahoma City. La donna, secondo quanto si apprende dal sito, gestisce un centro di recupero per animali. Il centro gestito da Heather si chiama Mutt Misfits, ed è proprio grazie al suo lavoro che il destino della donna ha incrociato quello di Toad. (Continua dopo la foto)

Photo Credits Facebook

La seconda bocca di Toad

La femmina di Pitbull, Toad, ha una caratteristica che la rende davvero unica. All’interno dell’orecchio destro, il cane, presenta una cavità che produce saliva; questa cavità inoltre è dotata di due piccoli denti, così da farla apparire come una vera e propria seconda bocca. L’attuale proprietaria di Toad, Heather Hernandez, racconta il primo incontro con il cane: “Avevamo capito subito che era un cane diverso dagli altri. All’inizio era molto aggressiva, ma in poco tempo io e lei abbiamo legato e Toad è diventata presto più calma ed affettuosa”.

Perché il cane ha due bocche

Heather, che si subito presa cura del cane, ha immediatamente notato l’anomalia nel suo orecchio. Inizialmente la responsabile del centro per animali, non aveva ben capito di cosa si trattasse, così ha presto chiesto l’intervento del veterinario che lavora nella struttura. “All’inizio pensavamo avesse una malformazione che causava la presenza di un terzo orecchio. Per studiare bene quella malformazione, però, abbiamo dovuto sedarla e sterilizzarla. In quel momento abbiamo scoperto che in realtà ha un solo orecchio e due bocche”. Ha spiegato la donna, aggiungendo inoltre: “Non possiamo escludere che quei denti (che pare siano attaccati direttamente al cranio) possano causarle problemi in futuro, di fatto Toad non ha una mandibola, è sorda e ha problemi olfattivi”. Nonostante questo, Heather  tiene a precisare: “La struttura interna del suo cranio è piuttosto caotica, ma questo non le impedisce di essere affettuosa e dolce con tutti”.

LEGGI ANCHE: CREATURA MISTERIOSA: IL GATTO CON DUE NASI, ECCO PERCHÉ E’ NATO COSI’ [FOTO]

Commenti

comments