Sonia Orlandi da “Ricette da cani” all’evento Follow Your Pet: “Porterò la mia cucina casalinga” [ESCLUSIVA]

I prossimi 22-23 settembre si terrà a Firenze la prima edizione di Follow Your Pet, la manifestazione dedicata agli amici a quattro zampe (e non solo). Velvet Mag ha intervistato in esclusiva Sonia Orlandi, una delle due food blogger che interverranno durante l’evento e proprietaria del blog “Ricette da cani”.

Da dove è nata l’idea di creare un blog interamente dedicato alla cucina per animali?

É nato quasi per caso, perché io la cucina casalinga per i cani l’ho sempre fatta. Nasce come una sorta di diario personale, di appunti e invece ha preso piede rapidamente. C’è tanto interesse da parte dei padroni e con il mondo dei social è andato sempre più. Sono tutte ricette approvate dai veterinari e a prova di intolleranze alimentari: la specifica del mio blog è che non ci sono le dosi perché è solo un’idea che io do ai miei lettori per fare qualcosa di diverso e poi ogni cane è diverso quindi vanno ricalcolate le quantità in base al cane. Il blog nasce come supporto per chi già nutre il proprio cane con questo tipo di cucina.

Ti aspettavi tutto questo seguito?

No assolutamente. Non ho mai pubblicizzato nulla  Non ho mai pubblicizzato nulla, non ho sponsor, non vendo nulla, ho solo la mia grande passione che mi spinge a condividere, do consigli alla gente e le persone mi seguono e chiedono molto spesso. Lo faccio col cuore e mi stanno ripagando con tanta attenzione, perché fare in casa è semplice con le mie ricette e alla portata anche del più negato in cucina.

I prossimi 22 e 23 settembre prenderai parte a Follow Your Pet, levento che si terrà a Firenze dedicato agli amici a quattro zampe e non solo: ci puoi raccontare qualche anticipazione su cosa realizzerai durante la manifestazione?

Io farò un intervento di show cooking facendo vedere come si realizza un semplice biscotto per cani adatto a tutti, anche a chi è intollerante a glutine o grano. Sarà un prodotto di riciclo contro gli sprechi alimentari partendo dallo scarto dell’estrattore di succo: è una cosa particolare e molto carina per sensibilizzare tutti sul problema. Mostrerò come si possono ricavare degli ottimi biscotti per cani anche ipocalorici partendo da ingredienti semplici. Farò i biscotti direttamente durante l’evento in modo da far vedere che è molto semplice poi replicare la ricetta a casa. Durante il pomeriggio invece mi dedicherò al laboratorio con i bambini dove realizzerò una ricetta particolare adatta sia a cani che persone: condividere il cibo rafforza i legami d’amicizia e la collaborazione, anche tra cani.

 

 

Photo Credits: Ricette da Cani

LEGGI ANCHE: FOLLOW YOUR PET. DUE GIORNI DEDICATI AGLI AMICI A QUATTRO ZAMPE (E NON SOLO)

 

 

Commenti

comments