Manchester Terrier, il cacciatore di topi che impara in fretta

Il Manchester Terrier è la più antica razza terrier conosciuta. Selezionato per essere un cacciatore di topi a Manchester in Inghilterra da John Hulme, si è guadagnato il nome di “rat terrier” per la sua tenacia a catturare ratti e topi, ma nel suo complesso è un cane da compagnia. La razza è stata selezionata incrociando il Black and Tan Terrier e il Whippet. Ci sono due tipi di Manchester Terrier: Standard e Toy. La varietà Toy è diventata popolare durante il regno della regina Vittoria, quando i cani di taglia piccola erano particolarmente apprezzati. Il Manchester Terrier è stato utilizzato per lo sviluppo di diverse razze, tra cui il Doberman Pinscher e la Airedale Terrier.

Manchester Terrier, il cacciatore di topi che impara in fretta

Temperamento:
Il Manchester Terrier è un cane vigile, energico, coraggioso, esuberante, straordinariamente fedele e forma con i suoi padroni forti legami affettivi; invece con gli estranei si mostra molto riservato e diffidente. Attento e acuto osservatore, è un ottimo cane da guardia e disposto ad intervenire a difesa dei suoi padroni, della casa e di se stesso, senza retrocedere, anche di fronte ad avversari di taglia molto superiore alla sua. E’ un ottimo compagno per persone molto attive e il suo spirito giocoso diventa spesso esilarante. È molto furbo intelligente, agile e sempre ben disposto ad imparare e a compiacere il suo padrone.

manchester terrier Cuccioli

Caratteristiche:
Ci sono due varietà di Manchester Terrier: Toy e Standard.
Il corpo del Manchester Terrier è asciutto, compatto e muscoloso. La testa è lunga e stretta, lo stop è visibile quando si osserva il cane di lato. Quando le orecchie sono tenute in modo naturale sono a forma di V, semi-eretta ed hanno un lembo anteriore ripiegato. Gli occhi sono piccoli e scuri, quasi neri e a mandorla. Il tartufo è nero ed i denti devono chiudere a forbice. La coda è spessa alla base e si assottiglia in punta. Il fitto mantello è liscio, lucido e corto.

Standard di razza:
Altezza: maschi: 40–41 cm al garrese; femmine: 38 cm al garrese.
Collo: sempre ben portato.
Orecchie: piccole e portate sempre ben al di sopra della linea della testa.
Muscolatura: asciutta ma solida.
Pelo: corto, liscio e lucido.
Colore: marrone e nero e presenta una piccola macchia di colore marrone sopra gli occhi e sulle guance.

manchester terrier

Difetti ricorrenti: muso corto, occhi chiari, muscolatura insufficiente, colori non ammessi dallo standard, arti non diritti, mancanza di premolari, carattere timido o pauroso.

Curiosità:
Si narra in ambienti inglesi che un Manchester Terrier, chiamato Billy, abbia ucciso 100 ratti in soli 6 minuti e 13 secondi!