Venus Williams è una pet lover: “Il mio cane? È la mia vita”

La campionessa di tennis ha raccontato come si prende cura del suo cane Harry, dall’alimentazione all’esercizio fisico e perché è importante farlo

Venus Williams ha un legame speciale con il suo cane, Harry. È nella sua vita ormai da 16 anni e la campionessa di tennis ha spiegato come si prende cura della sua salute, dall’alimentazione all’esercizio fisico. 

Venus Williams è una pet lover: “Il mio cane? È la mia vita”
Venus Williams. Crediti: Ansa - VelvetPets

Insieme alla sorella Serena, Venus Williams ad oggi è una delle campionesse di tennis più famose al mondo e non ha mai nascosto il suo debole per gli amici a quattro zampe. Anzi, in una recente intervista ha donato la sua intera attenzione al suo compagno di vita. Ha definito il suo canetutta la sua vita“. Del resto, il suo cucciolone ha 16 anni.

Venus Williams cane
Venus Williams. Crediti: Ansa – VelvetPets

Pur essendo una campionessa sportiva con una carriera invidiabile alle spalle ed un futuro ricco di possibilità, Venus Williams è anche un’attivista e ha dimostrato il suo impegno nei confronti degli animali. Ha stretto una collaborazione di recente con Purina Pro Plan, una sfida della durata di due mesi tramite cui vuole ispirare chiunque abbia animali domestici a fornire ai propri cari pets un’alimentazione nutriente e qualitativa.

Venus Williams racconta il legame con il suo Harry: “Insieme da 16 anni”

Il suo amico a quattro zampe si chiama Harry e ha 16 anni, motivo per cui è importantissimo per Venus Williams curare anche la sua alimentazione. In una recente intervista con People, la campionessa di tennis ha raccontato perché si è avvicinata al programma di Purina Pro Plan. Tutto per amore del suo Harry. “Sono un’appassionata di animali domestici, il mio cane è la mia vita, è proprio il fulcro. Adoro questo piccoletto. Siamo insieme da 16 anni ormai e la nostra convivenza procede benissimo. E attribuisco il merito anche all’alimentazione, al cibo che gli preparo“. Per Venus Williams è importante conoscere accuratamente il piano d’alimentazione del suo pet, perché ritiene che sia alla base di una buona salute. Il suo Harry è un Bichon Havanese ed è parte fondamentale della sua vita.

Venus Williams cane
Venus Williams. Crediti: Instagram – VelvetPets

Sono inseparabili ormai da 16 anni. La campionessa di tennis ha raccontato che insieme ad Harry fa di tutto, dall’andare in palestra a recarsi al lavoro in ufficio. “Non avevo programmato di prendere un cane. Poi ho visto questo cucciolo, così ho chiamato mia sorella e le ho chiesto cos’avrei dovuto fare. Mi piaceva così tanto. E mi ha risposto: ‘Prendilo, lo ami già’. È stata la decisione migliore e il miglior consiglio che abbia mai ricevuto”, ha raccontato a People, ricordando il giorno in cui ha conosciuto Harry. Sempre al suo fianco, anche durante i suoi lunghi viaggi di lavoro. A tale proposito, Venus Williams ha confessato che entrambi hanno un debole per Parigi. Per i lunghi tour e le passeggiate particolarmente impegnative, la campionessa ha raccontato che solitamente utilizza un trasportino: “In genere lo porto in spalla. Abbiamo vissuto momenti speciali esplorando Parigi insieme“.

Unico paradosso del loro legame? Ad Harry non piacciono particolarmente le palline da tennis. Pur non condividendo l’amore per lo stesso sport, il cagnolino ha dimostrato di avere un debole per i peluche sonori. In merito all’attività a cui ha aderito, Venus Williams ha spiegato che è importante assicurarsi che i propri pets siano in salute, attraverso un piano alimentare adeguato e anche una sana attività fisica. “Penso che oggi siamo tutti molto impegnati, quindi è difficile trovare il tempo per assicurarsi che i nostri cani stiano facendo l’esercito adeguato di cui hanno bisogno. Ma è bene che lo facciano. Naturalmente questo rafforza anche il legame, perché si trascorre più tempo insieme. E non esiste niente di più bello al mondo“.