Pink acquista un’opera d’arte realizzata da scimpanzé: vale migliaia di dollari

La cantante ha voluto supportare Save the Chimps che si prende cura di centinaia di scimpanzé ogni anno acquistando un loro capolavoro

Pink è un’estimatrice d’arte e inoltre ha un debole per gli animali. Nel mezzo ha trovato il modo di sostenere entrambe acquistando un dipinto realizzato da una coppia di scimpanzé che vale migliaia di dollari. Il gesto della cantante va a supporto del santuario di Save the Chimps, che cura tantissimi scimpanzé. 

Pink acquista un’opera d’arte realizzata da scimpanzé: vale migliaia di dollari
Pink. Crediti: Ansa/Save the Chimps - VelvetPets

Non capita tutti i giorni di poter ammirare un dipinto astratto realizzato da uno scimpanzé ed è forse per questo che Pink, acclamata cantante americana, ha voluto aggiudicarselo prima che l’idea venisse a qualcun altro. Ritenuto un capolavoro, il dipinto del valore di migliaia di dollari è stato acquistato dalla cantante.

Pink dipinto scimpanzé
Pink. Crediti: Ansa/Save the Chimps – VelvetPets

Quello di Pink, oltre ad essere un gesto d’interesse nei confronti dell’arte, è anche un gesto solidale. La cantante vincitrice di Grammy Awards ha infatti speso 5.ooo dollari entrando in possesso del quadro e, al tempo stesso, versando quella cifra ha sostenuto il santuario di Save the Chimp a Fort Pierce, in Florida. Pink ha sempre ammesso di avere un debole per il mondo animale. E acquistare questo dipinto ne è l’ennesima dimostrazione.

Pink sostiene gli scimpanzé e acquista loro dipinto come gesto di solidarietà

Il dipinto acquistato da Pink è stato realizzato da due scimpanzé. La cantante ha voluto portare a casa l’opera d’arte acrilica prima dell’apertura della mostra Art Basel a Miami. I due scimpanzé artisti che hanno reso possibile il capolavoro si chiamano Patty e Kramer. Entrambi vivono presso il santuario di Save the Chimps insieme ad altri 226 scimpanzé come riporta People. Per raccogliere fondi, l’organizzazione ha così pensato di lanciare la prima mostra con le loro opere d’arte. A curarla è l’esperta Karen Bystedt. Gli scimpanzé hanno realizzato diversi dipinti, presto esposti nella mostra di Miami. Tutti i fondi raccolti andranno a sostegno del santuario della Florida, ritenuto uno dei più grandi al mondo per gli scimpanzé.

Pink dipinto scimpanzé
Crediti: Patty and Kramer by @rt by Chimps – VelvetPets

Ana Paula Tavares, CEO di Save the Chimps, ha raccontato in una nota stampa: “Gli scimpanzé condividono il 98% del nostro DNA. Sono simili agli umani emotivamente, fisicamente e persino creativamente“. A dimostrarlo è proprio la mostra proposta a Miami, aperta al pubblico dal 30 novembre 2022 e che ha catturato l’attenzione di Pink. Quest’ultima ha acquistato online la tela sui toni del blu, bianco e rosa. Come riporta People, a detta dell’organizzazione la cantante è stata felice di apprendere che gli scimpanzé trovano la pittura terapeutica, esattamente come accade agli esseri umani.

Pink, del resto, ha già dimostrato in passato il suo legame al mondo animale. La cantante è stata protagonista di una campagna PETA distribuita a Time Square (New York City) nel 2021. Attivista di lunga data, ha ammesso di aver indossato pellicce in passato, ma che adesso non succede più. “Vorrei dire che non ho mai indossato pellicce, invece ho attraversato una fase da egoista e l’ho fatto in un paio di occasioni. Ma oggi sono più furba e boicotto completamente la pelliccia. Vorrei che tutti fossero costretti a conoscere gli orrori che questi animali attraversano per le tendenze della moda“.