Scottish Fold: la Gran Bretagna potrebbe bandire presto questo gatto

Ad avanzare questa richiesta un organizzazione benefica che si occupa di felini la Cats Protection

Uno dei gatti più apprezzati anche dalle celebrità potrebbe essere messo presso al bando nel Regno Unito. Stiamo parando dello Scottish Fold, amato tra gli altri anche da Ed Sheeran e Taylor Swift. Ad avanzare la richiesta un’organizzazione benefica che si occupa di felini: la Cats Protection.

Scottish Fold: la Gran Bretagna potrebbe bandire presto questo gatto

L’organizzazione Cats Protection avrebbe lanciato un appello per mettere al bando, nel Regno Unito, una razza di gatto molto apprezzata e diffusa: lo Scottish Fold. Secondo l’ente benefico si tratterebbe di una questione inerente alla salute.

Scottish Fold Regno Unito

Ciò che rende, infatti, estremamente popolare questa razza di felino è la particolarità delle sue orecchie. Ma come tengono a precisare dall’organizzazione Cat Protection, che si occupa appunto di felini, questa caratteristica si lega ad una malattia genetica.

I problemi di salute dello Scottish Fold

Le tipiche orecchie all’ingiù degli Scottish Fold dipendono dall’osteocondrodisplasia. Una condizione che comporta la debolezza della cartilagine, non solo nelle orecchie, ma anche nel resto delle articolazioni. Questo potrebbe avere come conseguenza forme di artrite debilitanti, che si potrebbero presentare in età molto più giovane che negli altri gatti di razze diverse. Inoltre, si tratta di una malattia genetica ereditaria. Constato questo rischio per gli animali, l’organizzazione benefica Cats Protection ha deciso di lanciare un appello per il contenimento di questa razza di gatti. Infatti, pare, che negli ultimi 12 mesi gli Scottish Fold abbiano raggiunto circa 110mila esemplari in tutto il Regno Unito. L’incremento di questa specie sarebbe dovuto al desiderio di avere animali con particolari caratteristiche fisiche, ma anche alla popolarità raggiunta dagli Scottish Fold per mezzo dei loro celebri proprietari.

gatto scottish fold

Per fare qualche esempio, Ed Sheeran e Taylor Swift sono tra i proprietari di questa razza di mici. Inoltre, esiste anche un canale YouTube dedicato allo Scottish Fold giapponese Maru: un canale con più di 850mila iscritti e milioni di visualizzazioni. Benché si tratti di esemplari molto belli, Cats Protection e altre organizzazioni vogliono, però, tutelare la salute degli animali ed impedire che tante creature debbano soffrire. Si tratta di un’opinione condivisa da altre associazioni che si occupano e preoccupano del benessere degli animali e anche dall’associazione dei veterinari britannici. È indubbio affermare che si tratti di animali dall’aspetto straordinario, ma se questo significa sottoporli a delle, più che potenziali, sofferenze per gran parte della loro vita, sarebbe etico evitare che queste creature si riproducano illimitatamente. Dunque, per chi potrebbe pensare che si tratti di un controsenso che degli animalisti chiedano il bando di una specie, in realtà è bene considerare l’aspetto etico e salutistico prima di tutto.

scottish fold gatto

Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.