Prodotti cosmetici per i cani? I più indicati

Come seguire con attenzione la pet-beauty senza arrecare danni al quattro zampe

Tra tutta la cosmesi esistono anche dei prodotti che possono essere usati sui cani. Importante però fare molta attenzione e sapere bene quali sono i più indicati e quali invece estremamente sconsigliati, se non vietati. La pet-beauty, difatti, è spopolata negli ultimi anni e prevede dei veri e propri prodotti di bella per i quattro zampe.

Prodotti cosmetici per i cani? I più indicati

Negli ultimi anni è aumentato l’interesse verso la cura dei cani e, oltre a maggiore attenzione rispetto alla loro alimentazione, si è incrementato anche l’interesse a migliorare l’aspetto dei quattro zampe di casa. Così è spopolata la pet-beauty che, difatti, prevede prodotti di bellezza adatti agli animali.

prodotti cosmetici cani

Dagli accessori che si prendono cura del pelo a quelli che si occupano di mantenerli in forma, sono diversi i prodotti che è opportuno conoscere. Infatti, i rischi sono sempre dietro l’angolo, per questo è necessario avere delle informazioni che siano precise.

La pet-beauty per cani

Al di là della bellezza, è importante sapere che alcuni prodotti nascono per garantire la salute dei cani. Ad esempio, i quattro zampe sono sprovvisti dello strato corneo, sono molto delicati e, spesso, possono incorrere in allergie, dermatiti e irritazioni. Quindi, innanzitutto, è necessario prestare molta attenzione durante il bagno e scegliere prodotti che siano adatti al suo pelo e alla sua cute. Dunque uno shampoo dermoprotettivo, in questo senso, permette di prevenire e in certi casi di risolvere i problemi dermatologici. Risultano molto indicati i prodotti che contengono attivi biologici ed un PH 5.0 ideale per l’igiene del pelo. Per profumare utilizzare solo oli essenziali adatti e con profumazioni gradevoli per il cane: lavanda o origano, per esempio. A questi si possono aggiungere poi shampoo odor block che aiutano a prevenire l’odore forte che può scaturire dal pelo de cane.

cane toelettatura

Inoltre, è bene sapere che, in particolare i cuccioli, hanno bisogno di essere spazzolati con una frequenza che gli permetta di rimanere morbidi. A questo scopo esistono le spazzole Teezer, con dentini morbidi, che strappano via il pelo. Si possono trovare poi, nel reparto pet-beauty, diverse pomate che possono lenire infiammazioni o pruriti. Tra i prodotti di bellezza, anche, oli e lozioni che si possono adoperare sul manto, le zampe o i cuscinetti e servono a garantire la salute della pelle, sopratutto se a base naturale. Essi, infatti, servono a proteggere l’equilibrio idrolipidico della cute. In genere, il pelo dei cani necessita di essere idratato, ma se si vuole donare anche lucentezza si possono usare shampoo con ingredienti naturali che contengano argan, lino o olio di cocco. Ed infine, anche l’uso di un deodorante naturale (specifico per i quattro zampe), oltre a profumare, aiuta a disinfettare.

cane spazzola

Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.