La storia di Emmanuel, l’Emù curioso che ha conquistato TikTok

Taylor Blake, che si prende cura degli animali della sua fattoria, non avrebbe mai creduto possibile che un giorno proprio Emmanuel avrebbe raggiunto la popolarità sui social, eppure è successo

Chi l’avrebbe mai detto che un giorno Emmanuel sarebbe diventato il più popolare della sua fattoria? Di certo non Taylor Blake, che si definisce la custode degli animali della sua fattoria di famiglia in Florida. Questa è la sua – anzi, la loro – storia. 

La storia di Emmanuel, l’Emù curioso che ha conquistato TikTok
Crediti: Instagram/@knucklebumpfarms

Emmanuel è molto curioso ed è spesso protagonista di video su Instagram e TikTok, dov’è diventato una vera e propria star. Nonostante il nome, non lasciatevi ingannare perché non si tratta di un essere umano, bensì di un simpaticissimo emù. L’hanno definito eccentrico poiché, appena adocchia una videocamera, non può fare a meno di piazzarsi davanti all’obiettivo. E quella mania di protagonismo l’ha reso altamente celebre sui social.

Emmanuel emù
Crediti: Instagram/@knucklebumpfarms

Il suo nome completo è Emmanuel Todd Lopez ed è forse l’Emù più famoso al mondo, almeno su TikTok, una vetrina che ha permesso a tantissime persone in giro per il globo non solo di conoscerlo meglio, ma di approfondire la storia della sua specie. Taylor Blake, che si prende cura dell’uccello, ha raccontato a People che Emmanuel è “eccentrico e unico. A dire il vero non credo che abbia difetti“.

La storia di Emmanuel, l’Emù più famoso di TikTok

Prima di raccontare la storia di Emmanuel, è forse giusto introdurre anche la donna che si prende cura di lui da tempo. Taylor Blake nasce come social media manager. Ha coltivato la professione di content creator già dal 2013, poi un giorno ha scelto di tornare in Florida nella fattoria di famiglia per aiutare i suoi nonni a prendersi cura degli animali. Si definisce una sorta di custode, un punto di riferimento per tutte le creature che popolano la fattoria. “Sono cresciuto qui e ho sempre fatto video divertenti con gli animali, passo molto tempo in loro compagnia. Sono legata a tutti loro“, ha raccontato Taylor.

Emmanuel emù
Crediti: Instagram/@knucklebumpfarms

Pur coltivando il proprio account Instagram, ad un certo punto la ragazza ha pensato di unire lavoro e passione lanciando un account Instagram della sua fattoria, Knuckle Bump Farms. In principio, Taylor ha condiviso tantissimi video della mucca della fattoria, ma il successo è arrivato con un dolcissimo e curiosissimo Emù che ha aggiunto pepe ai suoi contenuti social. L’arrivo di Emmanuel è stato un punto di svolta per Taylor e per tutti gli utenti della pagina.

Emmanuel emù
Crediti: Instagram/@knucklebumpfarms

La prima volta che è apparso è stato per puro caso. Ha interrotto Taylor mentre parlava, piazzandosi davanti alla videocamera fissando intensamente l’obiettivo. A detta della ragazza, Emmanuel non ama particolarmente gli smartphone perché è tremendamente egocentrico e vuole tutta l’attenzione su di sé. Ma, da quando è apparso in quel video, su TikTok sono arrivati circa 1,8 milioni di follower. Il simpatico Emù ha 7 anni ed è molto legato a Taylor, ma mai avrebbe pensato di diventare una star di TikTok. La ragazza sostiene che niente di ciò che Emmanuel fa è costruito: è esattamente così come si vede, vicino o lontano dalla telecamera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Knuckle Bump Farms (@knucklebumpfarms)