La Gatoria, la caffetteria dove è possibile adottare un gatto

Un posto unico nel quale si può scegliere di donare una famiglia ad un micio più sfortunato

Un modo singolare per permettere a chi lo desidera di prendersi cura di un gatto abbandonato; si chiama La Gatoria ed è una caffetteria nella quale i clienti possono decidere di adottare un micio senza casa. Si trova in Colombia e fornisce la possibilità di incontrare felini più sfortunati, abbandonati o ammalati e scegliere di regalare loro una famiglia.

Si può definire, senza dubbio, una caffetteria a misura di micio. La Gatoria si trova in Colombia ed è un posto speciale dove ogni gatto può avere la possibilità di iniziare una nuova vita. I clienti del locale possono interagire con i felini più sfortunati, abbandonati o ammalati e, se lo vogliono, possono anche decidere di adottarli.

La caffetteria si trova a Medellin; e presso La Gatoria ogni gatto può gironzolare libero e far compagnia ai clienti che stanno sorseggiando il loro drink. Si tratta di gatti che provengono dalla strada o che sono malati; qui possono ricevere coccole e attenzioni e magari anche una nuova casa.

La storia de La Gatoria

La Gatoria è un luogo speciale adatto soprattutto a chi ama i gatti e passare tempo con loro; in questo posto, infatti, i mici non mancano: girano per i tavoli o si accomodano nelle sedie per farsi coccolare. Ogni gatto ha una sua storia; alcuni provengono da abbandoni, altri sono randagi, ma tutti senza dubbio hanno bisogno d’amore. All’interno de La Gatoria i mici possono giocare con i clienti ma allo stesso tempo possono anche rilassarsi liberamente sulle sedie. Sono tantissime le foto pubblicate sui social della caffetteria e ogni gatto mostra la sua personalità unica.

Non si tratta del primo locale dove gli animali assumono un ruolo speciale. La Gatoria nasce per volere dell’attuale proprietaria, Liliana Zuluaga, sette anni fa; all’epoca, infatti, la donna ha cominciato come volontaria ad aiutare e soccorrere dei gatti malati di leucemia. Dopo qualche anno è riuscita a finanziare una fondazione per felini e poco dopo ad aprire la singolare e unica caffetteria. Attualmente i gatti ospitati sono circa dieci; e ogni gatto oltre ad aver bisogno d’affetto è pronto per essere adottato. Tanti i mici che hanno già trovato una casa, come Ofelia la gattina che ha iniziato un percorso di avvicinamento con i suoi nuovi proprietari. Oggi quello che si augura la proprietari de La Gatoria è che tanti mici come Ofelia possano trovare il calore di una famiglia, pronta ad accoglierli come meritano.

LEGGI ANCHE: Flavia Vento abbandona l’ennesimo reality per amore dei suoi cani


Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.