Joe vs Carole, Sky presenta la serie sulla ‘faida’ tra l’addestratore di tigri e l’animalista

Dal 4 marzo inizia l’appuntamento basato sulla celebre rivalità tra Joe Exotic e l’inarrestabile attivista Carole Baskin

In onda dal 4 marzo su Sky e NOW la nuova serie originale Peacock: Joe vs Carole; la serie TV dedicata alla celebre faida tra l’addestratore di tigri Joe Exotic e l’inarrestabile attivista animalista Carole Baskin. Una rivalità celebre che arriva sugli schermi televisivi e creata da Etan Frankel con John Cameron Mitchell e Kate McKinnon. 

JOE EXOTIC -- "Unwanted Animals" Episode 101 -- Pictured: Kate McKinnon as Carole Baskin -- (Photo by: Peacock)

Joe vs Carole sarà disponibile dal prossimo venerdì 4 marzo on demand su Peacock per tutti gli abbonati Sky e per quelli NOW con Pass Entertainment. Si tratta di una serie TV dedicata alla celebre e pericolosa rivalità tra Joe Exotic, addestratore di tigri, e Carole Baskin, attivista per i diritti degli animali.

La serie TV si presenta come un un’analisi dei due protagonisti apparentemente in contrasto e agli antipodi, ma con diversi punti comuni, appartenenti al loro passato. La serie divisa in otto episodi è un mix imperdibile tra commedia e tragedia; così come la descrive la nota che diffonde l’uscita prossima.

La storia di Joe vs Carol

Affrontare aspetti legati al mondo animale attraverso serie TV è un espediente originale per raccontare diversi lati di una realtà, a volte, poco esplorata. Da venerdì 4 marzo 2022 Sky propone la nuova serie Joe vs Carol; una serie che affronta la rivalità tra Joseph Schreibvogel, conosciuto come Joe Exotic; carismatico proprietario del Greater Wynnewood Exotic Animal Park, uno zoo dell’Oklahoma. L’uomo, specializzato in grandi felini, è l’allevatore di tigri più noto degli Stati Uniti; ma la sua fama è accompagnata anche da una famigerata condotta criminale. Schreibvogel, infatti, come rivela la nota che lancia Joe vs Carol, è noto per aver maltrattato gli animali del suo parco e commissionato l’omicidio di un’attivista intenta a smascherare i suoi abusi.

JOE VS. CAROLE — “Unwanted Animals” Episode 101 — Pictured: John Cameron Mitchell as Joe Exotic — (Photo by: Mark Taylor/Peacock)

Per questo crimine, Joe Exotic è stato condannato a 22 anni di reclusione. L’attivista in questione è Carole Baskin; animalista appassionata di felini e direttrice dell’associazione no profit Big Cat Rescue. Come si legge sulla nota: “La dura opposizione di Carole alle pratiche di Joe dà vita a una vera e propria faida; sempre più sul punto di trasformarsi in tragedia“. Del resto non è inconsueto trovare nel mondo reale vere e proprie ‘faide‘ tra animalisti e enti o strutture che sfruttano o utilizzano gli animali.

Attori e produzione

Joe vs Carole, però, non si presenta come una mera e riduttiva narrazione dei fatti; ma la serie TV, divisa in otto puntate, mira a scavare a fondo nel passato dei due rivali. Questo dimostrerà che i due protagonisti, anche se estremamente diversi e agli antipodi, sono accomunati da traumi che hanno condizionato la loro vita. La serie nasce dall’eccentrica penna di Etan Frankel, showrunner e sceneggiatore, scaturisce una stravagante dramedy interpretata da John Cameron Mitchell nei panni di Joe e da Kate McKinnon, anche produttrice, in quelli di Carole Baskin.

Accanto ai due protagonisti, troveremo Kyle MacLachlan nei panni di Howard Baskin, il protettivo marito di Carole; Brian Van Holt nei panni di John Reinke, fidato collaboratore di Joe. Poi ancora Sam Keeley nei panni di John Finlay, ex amante di Joe; e Nat Wolff in quelli di Travis Maldonado, marito di Joe. Nel cast anche Marlo Kelly, William Fichtner, Dean Winters e David Wenham. Come rivela, infine la nota, La serie è prodotta da UCP, divisione di Universal Studio Group. La produzione esecutiva è affidata allo showrunner Etan Frankel e all’interprete Kate McKinnon, affiancati da Alex Katsnelson, Hernan Lopez, Marshall Lewy e Aaron Hart. La serie è basata, tra le altre fonti, sul podcast Joe Exotic: Tiger King, prodotto da Wondery.

LEGGI ANCHE: ‘Quattrozampeinfiera’ arriva a Roma: due giorni dedicati agli animali


Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.