NewsPrimo Piano

Gorizia, orso a spasso di notte per le strade della città: il VIDEO del salvataggio

Dopo l'avvistamento insolito il cucciolo di plantigrado è stato soccorso dai Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco di Gorizia si sono trovati a compiere un salvataggio insolito nelle ore scorse; un cucciolo d’orso, arrampicato su un albero in pieno centro città. Il piccolo plantigrado era stato avvistato prima ‘a spasso’ nei pressi di un parcheggio del capoluogo Isontino e a dare l’allarme erano stati alcuni passanti, incuriositi e spaventati dall’insolita presenza. Una vicenda, svoltasi nei pressi di piazza Vittoria, che ha destato parecchio stupore; nonostante, solo lo scorso anno, un rider aveva avvistato un orso vicino a Sagrado.

Un fenomeno insolito sul quale gli esperti di fauna si stanno interrogando; risulta difficile comprendere, infatti, come abbia fatto un cucciolo d’orso, da solo, a spingersi fino in centro città. Dopo il recupero l’animale è stato affidato alle cure della Guardia Forestale, ma le autorità, ipotizzando che la madre possa cercare il piccolo, hanno messo in allerta gli abitanti.

L’insolita passeggiata dell’orso

Il cucciolo d’orso vagava in via Pompeo Giustiniani a Gorizia; il fatto si è verificato lo scorso martedì 16 novembre, poco dopo la mezzanotte. Una chiamata ha allertato i Vigili del Fuoco del posto, che in quel momento si trovavano impegnati a spegnere un incendio a Mossa; motivo per il quale il salvataggio dell’animale non si è potuto avvalere del supporto dell’autoscala. Probabilmente impaurito dalla situazione insolita, il cucciolo si era arrampicato su di un albero nella zona di Borgo castello, non riuscendo più a scendere.

I Vigili del Fuoco, giunti sul posto, hanno trovato l’orso, del peso di 30 chili, arrampicato sull’albero; dopo qualche ora dall’arrivo dei soccorsi, i pompieri sono riusciti a salvare il cucciolo grazie all’operazione di un vigile che, munito di divisa antifiamma e anti taglio, è riuscito a recuperare il cucciolo d’orso con una rete. Il piccolo plantigrado è stato consegnato alla Guardia Forestale, giunta nel frattempo sul posto; per fortuna, nonostante la disavventura, l’animale non ha riportato alcun trauma o ferita e sarà presto rimesso in libertà. Intanto si cerca di capire come abbia fatto il piccolo a raggiungere, da solo, la città; l’ipotesi più accreditata resta lo smarrimento.

LEGGI ANCHE: Wrinkle, l’anatra che ha corso alla maratona di New York: il VIDEO virale

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.
Back to top button
Privacy