CuriositàPrimo Piano

A Riccione nasce la casa delle api: un’iniziativa per sensibilizzare

Fondamentali per tutto il Pianeta questi insetti si trovano a rischio estinzione, strutture come quella Romagnola nascono per tutelarli

Per sensibilizzare tutti sull’importanza degli insetti, costantemente minacciati, a Riccione nasce la prima casa delle api; inaugurata lo scorso 5 agosto, Bee House si trova all’interno del Parco Della Resistenza, a fianco del lago e all’interno di una voliera dismessa che ospiterà le strutture realizzate dall’architetto Fabio Mariani. L’idea dell’installazione nasce per per affrontare il grave rischio corso da tutto il Pianeta se, malauguratamente, le api dovessero scomparire per sempre.

Si tratta di insetti impollinatori indispensabili, che con il loro lavoro costante garantiscono la vita del Pianeta e la biodiversità. Strutture, come Bee House, nascono proprio con lo scopo di tutelare queste creature e sensibilizzare tutti sull’importanza della salvaguardia di ogni specie, api comprese. Studiata dall’architetto Fabio Mariani, noto per importanti progetti architettonici in Italia e all’estero, ma conosciuto anche per la spiccata sensibilità e genialità di scrittore e pensatore, la struttura è un vero e proprio rifugio per questi insetti.

La casa delle api

Bee House è una casa dove le api selvatiche possono creare il proprio alveare in sicurezza; la struttura è studiata per consentire agli insetti di deporre le proprie uova in ‘nidi’ ecosostenibili, formati da cartone riciclabile. L’installazione verrà posizionata in un luogo di passaggio, proprio per sfatare il pregiudizio secondo il quale le api diano fastidio alle persone; questi insetti, infatti, utilizzano il pungiglione raramente (solo se si sentono minacciate) e riescono a sopravvivere solo in presenza di fiori. Come si legge su Corriere Romagna, “le api svolgono un ruolo vitale nell’ecosistema“; secondo la FAO, più dell’80% delle coltivazioni di cibo destinate al consumo dell’uomo, dipendono dal lavoro di impollinazione di questi incredibili insetti. Proprio per ricordare che la scomparsa di queste creature laboriose potrebbe mettere a rischio l’intero Pianeta, è importante creare iniziative volte a sensibilizzare tutti.

LEGGI ANCHE: Le api del capo e il singolare fenomeno di “auto-clonazione” messo in atto da questi insetti

Back to top button
Privacy