NewsPrimo Piano

Branco di delfini nel Golfo di Taranto “scortano” una barca a vela [VIDEO]

Uno scenario affascinante quello regalato da un gruppo di cetacei nella acque del Mar Ionio settentrionale

Uno spettacolo suggestivo offerto ai bagnanti; un brando di delfini nuota al fianco di una barca a vela simulando una sorta di “scorta”, come l’ha definita l’Ansa. Benché non si tratti di un episodio raro nel Mar Ionio settentrionale, la vicenda ha raccolto grande entusiasmo; ancora una volta si è sottolineata la bellezza del patrimonio ambientale del golfo pugliese.

I delfini sono ‘di casa’ nel Golfo di Taranto; tanto che uno studio internazionale pubblicato sul Journal of Environmental Management ha evidenziato l’importanza di dedicare a questi mammiferi la dovuta attenzione. La presenza massiccia di cetacei nell’area del Mar Ionio settentrionale ha rafforzato l’interesse e l’esigenza di una protezione, verso ogni forma d’avversità, spesso causata anche dalle attività umane.

I delfini di Taranto

L’importanza di salvaguardare la biodiversità marina è un’esigenza che si è solidificata negli ultimi anni; crescente il bisogno di proteggere i delfini e il loro habitat. Per preservare gli scenari spettacolari che questi mammiferi sono in grado di regalare è importante portare avanti progetti che ne garantiscano la vita in serenità nelle acque del Golfo di Taranto. Da questi presupposti è nata a marzo scorso l’idea di istituire “un’Area marina protetta per la loro salvaguardia”; iniziativa nata da una ricerca a cui hanno collaborato il Dipartimento di Biologia dell’Università di Bari, il Polo Scientifico Tecnologico Magna Grecia di Taranto, il Cnr e il Jonian Dolphin Conservation.

Oltre alla richiesta di trasformare l’area marina interessata da Oasi Blu ad Area Protetta, dal 2022 le acque del Mar Grande ospiteranno il Taranto Dolphin Sanctuary, promosso dalla Jonian Dolphin Conservation e il Comune di Taranto. Rinaldo Melucci, sindaco di Taranto ha sottolineato in una nota: “I delfini sono il simbolo indiscusso di Taranto, sono il simbolo della resilienza di questa città che sa affrontare grandi difficoltà senza mai perdere la sua straordinaria bellezza. Siamo al fianco di Jdc da sempre e faremo in modo che il Taranto Dolphin Sanctuary divenga una realtà consolidata. La naturale evoluzione di un progetto che ha fatto dei nostri mari la casa dei cetacei del Mediterraneo“.

LEGGI ANCHE: Cani di piccola taglia, malattie comuni: lussazione nei Chihuahua

Back to top button
Privacy