Anche i gatti sognano? Ecco cosa accade veramente durante il sonno dei mici

Curiosità sulla fase REM dei felini di casa

Il mondo onirico degli esseri umani è ricco di certezze e, allo stesso tempo, di incognite; sul sonno delle persone sono stati fatti e continuano ad essere fatti molti studi. Tuttavia, potrebbe capitare di chiedersi se anche i gatti sognano; ed eventualmente, comprendere quale sia l’argomento primario che attraversa, o potrebbe attraversare, la fase REM dei mici di casa.

A tentare di chiarire il “mistero”, sul fatto che gatti sognino o meno, è intervenuto uno studio condotto da un gruppo di scienziati della Harvard University; gli esperti hanno indagato sul sonno di cani e mici, confermando che, con assoluta probabilità, anche i gatti sognano. Questa deduzione parte ovviamente da una base scientifica, seconda la quale, la maggior parte dei mammiferi ha un ciclo di sonno simile a quello umano.

Cosa sognano i gatti

Proprio alla luce del fatto che molti animali hanno un sonno simile agli umani, tanti di loro entrano in una fase di sonno profondo in cui il cervello è meno attivo: la cosiddetta fase REM (ossia Rapid Eye Movement), tra questi mammiferi anche cani e gatti. Quindi, se si sorprende il pelosetto di casa a miagolare o muovere le zampe, mentre dorme, con molta probabilità sta sognando. Gli studiosi della Harvard University, guidati dalla dottoressa Deirdre Barrett, hanno indagato sull’oggetto protagonista principale del sonno di cani e gatti. Lo studio, secondo quanto ha affermato l’esperta alla rivista People, rivela che niente nega il fatto che i gatti si possano comportare in maniera simile agli uomini. La dottoressa Barrett ha, infatti, ammesso: “Anche loro entrano in fase REM, saltellando e avventandosi su alcuni oggetti immaginati. Sembra, insomma, che siano a caccia di topi“; e per regalare ai mici dei sogni sereni e felici i ricercatori hanno suggerito: “Il modo migliore per regalare agli animali sogni sereni è fargli vivere di giorno esperienza felici, e poi farli dormire in un ambiente confortevole“.

LEGGI ANCHE: Perché il procione è chiamato orsetto lavatore? La verità sul curioso mammifero

Exit mobile version