Lagertha, la Pitbull abbandonata e rinchiusa in una casa vuota oggi è salva

Quella di Lagertha è una storia triste, ma con un finale che potrebbe cambiarle la vita

Un’esperienza drammatica quella vissuta da un Pitbull, il cane infatti era destinato ad un tragico epilogo dopo essere stato abbandonato. Lagertha è una povera quattro zampe lasciata, letteralmente, a morire rinchiusa in una gabbia all’interno di una casa vuota; il suo nome è stato scelto dai volontari che l’hanno salvata, proprio per voler sottolineare lo spirito da combattente dell’animale e paragonarlo a quello della guerriera vichinga.

La storia della giovane Pitbull arriva da Utica, New York, dove, grazie ad una segnalazione, gli agenti Cruelty della CNY Spca hanno trovato il cane abbandonato. Sembra che i suoi ex proprietari, decidendo di traslocare, hanno pensato di lasciare al suo triste destino la quattro zampe; quando gli agenti sono arrivati hanno trovato una situazione estremamente drammatica.

Come sta adesso il cane abbandonato

Lagertha era denutrita (pesava circa 11 kg), disidratata e viveva tra feci e urina; la povera Pitbull stava rannicchiata e aveva smesso anche di abbaiare. Il cane abbandonato sembrava ormai aver perso tutte le forze, ma non la voglia di vivere. Nonostante non riuscisse a rimanere in piedi, gli agenti hanno salvato la sventurata cagnolina portandola in braccio presso una clinica veterinaria. Grazie alle cure e all’amore dimostrato dai suoi salvatori, la quattro zampe ha iniziato a recuperare le forze; il suo peso è aumentato e il suo animo sembra aver riacquistato un po’ di felicità. Come fanno sapere anche i volontari del CNY Spca, la riabilitazione del cane sarà lunga e non senza difficoltà, ma Lagertha ha dimostrato una gran voglia di sopravvivere. Adesso si trova affidata ad uno dei membri dello staff del centro, ma si spera che possa trovare presto una famiglia in grado di donarle tutto l’amore di cui ha bisogno.

LEGGI ANCHE: La storia commovente di Kuya Bon: il cane paralizzato costretto a strisciare oggi ha una nuova vita

Exit mobile version