Avvistamento eccezionale: le telecamere di un parco riprendono un animale rarissimo [FOTO]

Scoperta dai video di sorveglianza la creatura rara è stata sorpresa in una “passeggiata” in piena notte

Si è trattato senza dubbio di un avvistamento incredibile, quello fatto grazie alle telecamere di sorveglianza del parco di Yellowstone. Un animale molto raro che, in genere, vive nelle zone artiche dell’Europa, Asia o America, si trovava in piena notte nel bel mezzo del parco americano. La sua presenza ha entusiasmato anche il mondo della scienza; questa creatura infatti è a rischio d’estinzione. Al mondo pare ne esistano pochi esemplari e risulta estremamente difficile poterli avvistare.

Avvistamento eccezionale: le telecamere di un parco riprendono un animale rarissimo [FOTO]

Un avvistamento quasi più unico che raro

Si tratta di un mammifero appartenente alla famiglia delle donnole; noto come Ghiottone, questo animale carnivoro è conosciuto anche come Wolverine o Gulo Gulo. Queste creature sono state inserire nella lista rossa delle specie in via d’estinzione, benché ancora si tratti di un rischio minimo. L’ultimo avvistamento rappresenta, proprio per questo motivo, un fatto eccezionale oltre che di estrema importanza per la conservazione della specie. A rendere nota la notizia il Parco Nazionale di Yellowstone, che ha pubblicato un filmato del video di sorveglianza che riprende la “passeggiata” notturna del Ghiottone.

Perché si tratta di una specie rara

Descritto come un avvenimento raro, poiché sono pochi gli esemplari avvistati negli ultimi anni; l’estate scorsa una famiglia di Ghiottoni si trovava sul vulcano Rainier dopo cento anni di assenza. Le creature di questa specie, presenti in America, sono rimaste molto poche; solo sette esemplari visti a Yellowstone e nelle foreste adiacenti tra il 2006 e il 2009. Queste creature sono oggi così rare perché il loro tasso riproduttività è molto basso; tale è la conseguenza dei continui cambiamenti climatici. Nel giro di qualche decennio infatti, il loro habitat naturale potrebbe confinarsi alle solo zone rocciose meridionali. Alla luce di questo, il recente avvistamento dell’animale nel cuore del parco di Yellowstone lancia una speranza sull’aumento delle possibilità della conservazione della specie.

ghiottone parco Yellowstone

Photo Credit Facebook: Yellowstone National Park

Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.