Il proprietario ha un incidente sulla neve, il suo cane gli salva la vita riscaldandolo per 20 ore

Una storia davvero commovente quella che arriva dagli Stati Uniti, dove un cane salva la vita del suo proprietario dopo un incidente sulla neve. Il fatto è avvenuto nella notte di Capodanno; un fedele Golden Retriever ha permesso al suo amico umano di sopravvivere al rischio di congelamento. Già legatissimo al suo quattro zampe, da questa esperienza il sessantacinquenne americano sarà riconoscente al suo cane per il resto della vita. Caduto a terra a causa della strada gelata, Bob non è riuscito infatti più a rialzarsi, solo il calore di Kelsey (il suo cane) gli ha permesso di salvarsi.

L’incidente e le conseguenze

Uscito di casa per prendere la legna il sessantacinquenne aveva indosso solo le ciabatte, una maglietta leggera e dei pantaloncini, nonostante fuori ci fosse la neve. L’uomo credeva infatti di andare in giardino e fare subito rientro nella sua abitazione; un imprevisto però ha messo a serio rischio la vita di Bob. L’uomo infatti ,correndo sulla neve per colpa del freddo, è caduto a terra; ma il cane salva il proprietario. Il malcapitato infatti nella caduta si era schiacciato delle vertebre ed era rimasto paralizzato; spaventato ha iniziato a chiamare aiuto ma, vivendo da solo, nessuno ha sentito le sue grida. Nessuno tranne Kelsey: il suo fedelissimo Golden Retriever. L’animale infatti, avvicinatosi al suo padrone ha iniziato a riscaldarlo in tutti i modi.

Il cane che salva il suo proprietario

Per 20 ore Kelsey ha leccato le mani e la faccia del suo proprietario per poi accucciarsi accanto a lui e riscaldarlo con il suo calore; tutto mentre le temperature arrivavano a  -5°C. Dopo il gesto eroico del cane a salvare il sessantacinquenne è arrivato un vicino attirato dagli ululati del quattro zampe. Quando i soccorritori sono arrivati Bob era svenuto, ma in buone condizioni, il cane gli aveva salvato la vita. In ospedale i medici sono riusciti a correggere la compressione delle vertebre dell’uomo, facendogli sapere che potrà tornare a camminare.


Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.