Terrore in Indonesia: nella risaia spunta dal fango un pitone gigante [FOTO]

Momenti di panico dopo un temporale in Indonesia, tra il fango spunta un pitone gigante nella risaia. Lungo più di 5 metri e dalla struttura massiccia ha terrorizzato gli agricoltori presenti. Benché per questa popolazione asiatica non si tratti di un episodio isolato, ogni nuovo avvistamento rappresenta senza dubbio un trauma. Sono diverse le notizie di cronaca che sono arrivate negli anni, nelle quali a volte si raccontano vere e proprie tragedie. A volte infatti lo scontro con questo temibile rettile si è concluso con importanti ferite, o in qualche caso anche con la morte della persona con la quale si serpente ha combattuto.

Il pitone infatti, per via della sua struttura massiccia possiede una stretta potentissima; in certi casi la sua morsa è così forte, da impedire al suo avversario di riuscire a liberarsi. L’ultimo esemplare di pitone gigante, di cui ci arriva notizia da La Zampa, si trovava a Lagan Gadang, nel distretto della costa meridionale di Sumatra occidentale. Il serpente sarebbe apparso dopo alcune intense giornate di pioggia e protagonisti dell’incredibile ritrovamento alcuni agricoltori sconvolti.

I dettagli sul pitone gigante

L’esemplare dalle misure incredibili, ha lasciato attoniti i presenti; che tuttavia, essendo malauguratamente abituati a questi avvistamenti, hanno iniziato a cercare delle soluzioni pratiche per non ferire l’animale ma allo stesso tempo per spostarlo in sicurezza. Gli agricoltori del villaggio di Lagan Gadang, hanno trovato il pitone reticolato di 5 metri nella risaia tra il fango creato dalle piogge insistenti degli ultimi giorni. Dopo essere riusciti a recupere il rettile, facendo in modo che nessuno rimanesse ferito, gli agricoltori hanno consegnato il gigante esemplare alla Natural Resources Conservation Agency. Successivamente il pitone, che per sicurezza era stato adagiato dentro ad un grosso sacco, è tornato in libertà nelle foresta lontano dalle zone abitate. (In calce alcuni immagini della creatura enorme).

Photo Credits: video frame La Zampa


Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.