Squalo intrappolato tra gli scogli: salvato a mani nude da una bambina [VIDEO]

Una vicenda davvero incredibile, quella che vede come protagonisti uno squalo intrappolato tra gli scogli e una bambina di 11 anni. Se infatti, per molti, questo predatore dei mari è visto come un animale da evitare assolutamente, per non rischiare attacchi, la piccola Billie Rea ha dimostrato di avere un’idea completamente diversa. A testimoniare l’accaduto (forse più unico che raro) un video girato dalla madre. Il fatto è accaduto a Kingston Beach, una spiaggia selvaggia della Tasmania.

Billie Rea e la madre Abby Gilbert, stavano facendo una passeggiata sulla riva, quando la bambina ha visto qualcosa vicino agli scogli. La mamma della undicenne racconta di aver visto lo squalo intrappolato tra gli scogli, a causa della bassa marea. La donna spaventata ha detto alla figlia: “Andiamo tesoro“, ma la ragazzina, rivolgendosi all’animale incastrato ha detto: “Va tutto bene, va bene“. Con un affetto e una cura indescrivibile, Billie si è avvicinata allo squalo per salvarlo.

Il salvataggio incredibile dello squalo

La madre rivela di aver provato un po’ di paura, vedendo la figlia undicenne avvicinarsi all’animale in difficoltà. Ma la ragazzina, a mani nude, ha preso lo squalo (un gattuccio di piccole dimensioni) tra le braccia e lo ha spostato per permettergli di ritrovare le acque profonde. Descrivendo con orgoglio il coraggio della figlia, Abby Gilbert ha raccontato dopo l’accaduto: “L’abbiamo visto nuotare e siamo rimasti fino a quando non lo abbiamo perso di vista. È stato un momento bellissimo“. La donna ha postato il video del salvataggio sui social e il filmato ha raggiunto oltre 4 milioni di visualizzazioni. Abby confessa: “Sono molto sorpresa di quanto questo abbia toccato le persone . Mi sorprende perché per me è davvero normale vivere e vedere mia figlia in questo modo“.

Video Credits Facebook: Abby Gilbert

LEGGI ANCHE: Avvistato squalo enorme in Sudafrica: mai visto così spaventoso [VIDEO]


Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.