Pensa che sia un semaforo rosso: ma è il sedere di una scimmia e succede il panico

Questa donna sta semplicemente guidando nel traffico della città di Zunyi, in Cina, quando le capita qualcosa di assurdo. Si può scambiare il sedere di una scimmia per un semaforo rosso? A quanto pare sì.

Pensa che sia un semaforo rosso: ma è il sedere di una scimmia e succede il panico

Tamponamento ad un incrocio, nel mezzo del traffico quotidiano della città. Protagonista al volante è una donna cinese, che ha commesso l’unico “errore” di scambiare il sedere di una scimmia per un comune semaforo rosso. Sembra una barzelletta, eppure è successo davvero. Ma come si sono svolti i fatti?

Semplicemente la donna ha guardato come sempre il semaforo, distrattamente e in modo automatico, come farebbe qualsiasi guidatore navigato. Ma in quel momento non si è accorta che in realtà quel segnale rosso non era ciò che sembrava. Con una rapida occhiata al palo del semaforo, la donna ha identificato quel rosso come il segnale di fermarsi: così ha inchiodato. Purtroppo, però, l’automobile dietro a lei non ha avuto la stessa prontezza di riflessi e per questo è andata a sbattere contro la sua, generando un tamponamento.

Nello spavento generale, la donna è scesa dall’auto e ha avuto modo di dare un’altra occhiata a quel “semaforo”: così ha scoperto di non trovarsi di fronte alla classica segnaletica, bensì al sedere di una scimmia. Appollaiata sul palo in questione, la scimmia era appena scappata da un circo nelle vicinanze, scatenando un episodio tragicomico tra gli automobilisti.