Incidente d’auto: nel bagagliaio una scoperta agghiacciante, spuntano nove…

Una storia davvero incredibile; un incidente stradale, il quale per fortuna non ha fatto vittime, ha rivelato però una situazione agghiacciante. Un auto si è ribaltata in autostrada e gli agenti, giunti per soccorrere le persone incidentate, hanno visto qualcosa uscire dal bagagliaio. Il fatto si è verificato vicino ad Udine, in autostrada A4. Secondo quanto affermato dalle indagine successive, la macchina protagonista dello scontro, proveniva dalla Croazia ed era diretta nel Vicentino.

Tuttavia quello che i passeggeri trasportavano nel loro bagagliaio non è passato inosservato alla Polizia, giunta sul posto. Dopo l’impatto infatti l’auto si è ribaltata e dalla vettura sono saltati fuori alcuni trasportini. Nelle gabbiette si trovavano numerosi cuccioli trasportati illegalmente. Si trattava di cani di razza, precisamente nove, nessuno dei quali provvisto di documento o microchip. Questo ha dato conferma del traffico illegale al quale stavano per essere sottoposti gli animali.

La scoperta agghiacciante dopo l’incidente

Secondo gli accertamenti svolti subito sul luogo dell’incidente, nessuno è rimasto ferito; tuttavia, la scoperta agghiacciante dall’auto ribaltata ha reso necessari ulteriori controlli. I nove cuccioli, spuntati fuori dal bagagliaio erano vittime di traffico illegale. La ricostruzione dei fatti conferma che, dopo l’incidente cinque dei nove cuccioli, sono scappati nelle campagne adiacenti. Vicino l’auto erano stati trovati due trasportini nei quali si trovavano quattro cuccioli; tuttavia l’autista, un vicentino di 35 anni, ha confessato l’esistenza degli altri cani. Le ricerche immediate hanno portato al ritrovamento di altri quattro cuccioli, uno pare invece ancora disperso. Tutti e otto gli animali, di razza Labrador, Laika della Siberia e Samoiedo, hanno ricevuto controlli medici e successivamente sono stati posti sotto sequestro. Per l’autista dell’auto ribaltata è scattata la denuncia per importazione illecita e cessione di animali privi di sistemi di identificazione, certificazione sanitarie e passaporto individuale; e non per ultimo: maltrattamento di animali.

LEGGI ANCHE: Mistero 60 mila strane creature scappate in autostrada: orrore per gli automobilisti “erano tutti…”

Commenti

comments