Serpente con due teste trovato in Florida: FOTO della creatura spaventosa

Dagli Usa arriva un avvistamento incredibile, una creatura spaventosa si è “presentata sull’uscio di casa”. Un grosso serpente a due teste, con i capi indipendenti l’uno dall’altro. Dopo aver creduto si potesse trattare di un fatto incredibile, dal mondo della scienza sono arrivate le spiegazioni in merito al rettile, raro ma non unico. L’animale è stato visto Palm Harbor, in Florida. Un gatto domestico ha portato “l’ospite” insolito ai suoi padroni, che dopo averlo visto hanno pensato di condividere subito la storia sui social.

Le foto della creatura spaventosa hanno fatto il giro del web. Vedere un serpente con due teste, entrambe intente a muoversi autonomamente, non è di certo uno scenario comune. Tuttavia pare che non si tratti della prima volta in cui un rettile dalle fattezze simili venga ritrovato; ma come spiegano anche gli esperti, si tratta di un fenomeno molto raro. Dopo aver visto il “dono” del gatto, lasciato sul pavimento, la famiglia in Florida ha subito notato la caratteristica del rettile: una biforcazione proprio all’altezza del capo.

Il serpente con due teste “indipendenti”

Quello che sicuramente ha reso il rettile particolarmente affasciante è il fatto che i due capi si muovessero in maniera autonoma. Occhi e lingua di una testa avevano infatti movimenti indipendenti rispetto agli occhi e alla lingua dell’altra testa. Dopo il ritrovamento, il rettile, soprannominato Dos, è stato consegnato al Fish and Wildlife Research Institute. Secondo quanto spiegato dagli esperti, il serpente a due teste è tutt’altro che una creatura spaventosa; si tratta infatti di un’anomalia genetica nota come bicefalia; è una condizione che si verifica quando, durante lo sviluppo embrionale, due gemelli omozigoti non riescono a separarsi completamente. Dal Fish and Wildlife Research Institute fanno sapere quanto sia difficile per questi animali a due teste, sopravvivere in natura; i due cervelli infatti possono prendere decisioni diverse che complicano la capacità della creatura di nutrirsi o fuggire ai predatori. (Foto in calce).

Photo Credits Facebook: FWC Fish and Wildlife Research Institute

LEGGI ANCHE: Qualcosa si muove tra i cespugli: alligatore di 5 metri spunta nel campo da golf, è il panico [VIDEO]

Commenti

comments