Il gatto fa “i miracoli” e la sua padrona lo vende a 110 mila euro: la storia assurda

Per chi pensa di averle sentite tutte, potrà comunque rimanere stupito da una storia assurda che ha come protagonista un gatto che fa i miracoli. La vicenda arriva dalla Russia e ha inizio quando su un sito di compravendita è apparso un annuncio assolutamente singolare: una donna ha messo in vendita il suo mio per la “modica” cifra di 110 mila euro, dopo aver scoperto i suoi “poteri”; ovvero la capacità di realizzare i desideri. Se infatti in un primo momento la proprietaria del felino “prodigioso” aveva pensato di far pagare 22 euro a chi volesse osservare la creatura, poi ha deciso di donare i suoi “benefici magici”, ad altre famiglie.

Potrebbe sembrare alquanto bizzarro sentire parlare di un gatto che fa i miracoli; eppure secondo quanto sostiene la sua proprietaria, i poteri dell’animale sono accertati. La donna infatti, raggiunta da un magazine locale, ha raccontato che il suo micio, dal nome E-Level Vincent, è in grado di esaudire i desideri del suo proprietario proprio come il genio della lampada di Aladino. E per dare credito alle sue affermazioni, la donna ha rivelato: “Avevo bisogno di un appartamento, e un giorno ho detto scherzosamente a Vincent: esaudisci il mio desiderio! E in un mese avevo già l’appartamento”.

Il gatto che fa i miracoli come il genio della lampada

Benché la proprietaria di E-Level Vincent ha scoperto i poteri magici del suo micio per caso, ha ammesso di aver espresso altri due desideri realizzatisi nel giro di pochi mesi come il primo. Secondo la donna, il gatto avrebbe ereditato le sue capacità magiche da mamma gatta, un grosso felino nero. Ovviamente in tanti si sono chiesti come mai, dati gli straordinari poteri del gatto che fa i miracoli, la sua proprietaria abbia deciso di venderlo. A questo domanda la russa ha risposto con il fatto che pare che Vincent sia proprio come il genio della lampada; ovvero abbia la possibilità di realizzare solo tre desideri. “Cerchiamo di esprimere un quarto desiderio, e non viene fuori. Se Vincent ha una missione del genere, l’unica cosa da fare è lasciarlo andare dal prossimo proprietario; in modo che possa continuare a realizzarla, perché è fantastico“. Inutile dire quando la vicenda abbia scosso l’opinione pubblica, altamente divisa dall’etica di questa bizzarra vendita.

Photo Credits Twitter (Luxurylaunches)

Commenti

comments