Sente rumori inquietanti nella notte: dietro la porta d’ingresso vede due grossi…

Un’avventura davvero singolare quella di una famiglia che sorpresa da rumori inquietanti durante la notte, scopre un paio di “ospiti” all’ingresso. A rendere la vicenda particolarmente allarmante, anche il fatto che l’episodio si è verifica alle quattro del mattino. Gli abitanti di una casa di Boone, nel North Carolina, sono stati svegliati da uno strano frastuono, proveniente proprio dal loro patio.

Sente rumori inquietanti nella notte: dietro la porta d’ingresso vede due grossi…

Impauriti e allo stesso incuriositi dai rumori inquietanti provenienti dall’ingresso della loro abitazione, gli inquilini della casa “incriminata” hanno deciso di verificare di cosa si trattasse. La sorpresa li ha lasciati senza parole. 

La verità dietro ai rumori inquietanti

Secondo la ricostruzione della vicenda il fatto si è svolto in piena notte; e proprio per questo ha assunto i contorni quasi di un film dell’orrore. Tuttavia di agghiacciante è avvenuto ben poco. Anzi sembra che alla fine la storia sia stata descritta come buffa. A procurare il frastuono con i suoi movimenti era un orsetto fuggito alla sua mamma. I rumori inquietanti erano dunque causati dall’animale che, durante la notte, aveva deciso di “fare una passeggiata” nel centro abitato. Il cucciolo (non troppo piccolo visto la specie di cui stiamo parlando) faceva un gran baccano e ad un certo punto si era messo in piedi su due zampe appoggiandosi alla porta d’ingresso. I residenti stavano filmando la scena, quando hanno visto arrivare un orso molto più grosso; si trattava della madre del cucciolo che come ogni mamma, era arrivata per sgridare e riportare a casa il figlio disubbidiente. La mamma orsa, dapprima ha afferrato il cucciolo con la bocca e lo ha trascina lontano dalla porta, poi gli ha indicato la strada per tornare a casa. La donna che filmato la scena ha dichiarato:

Nella mia testa la reazione della mamma è stata questa: ‘Andiamo, ti ho detto cento volte di non disturbare le persone mentre facciamo irruzione nella loro casa. Perché non mi stai a sentire? Ho dovuto arrampicarmi su un palo per salvarti. Scendi ora’ “.

Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.