CuriositàPrimo Piano

Apre l’armadio in camera da letto e urla terrorizzata: dentro un… di 3 metri

Un’esperienza sicuramente difficile da dimenticare quella vissuta da una coppia che trova un ospite assolutamente indesiderato nell’armadio della camera da letto. Una donna stava riordinando i vestiti quando dal guardaroba spunta qualcosa di sospetto e spaventoso; inevitabile l’urlo di terrore. Dopo aver richiuso di getto l’anta, la malcapitata avvisa il marito e insieme decido di sbarrare la stanza e di avvisare un esperto che li potesse aiutare. 

Attimi di terrore in un appartamento del Queensland, dove dall’armadio è spuntato un grosso animale. Impossibile immaginare come sia riuscito ad intrufolarsi fino in camera da letto; ma l’intervento dell’esperto è stato necessario. Sarebbe stato impossibile infatti per gli inquilini, provvedere da soli.

La sorpresa terrificante nell’armadio

Il fatto è accaduto in Australia con esattezza in un appartamento nel Queensland. Una coppia ha dovuto affrontare un esperienza (si spera irripetibile). All’interno dell’armadio della camera da letto un serpente. Ma non un rettile qualunque, bensì un pitone lungo 3 metri. Sul posto è intervenuto l‘esperto cacciatore di serpenti Stuart McKenzie. Noto nella zona, l’uomo ha cercato di recuperare il grosso animale servendosi di un particolare bastone ad uncino. L’animale era nascosto dietro le ante e in un primo momento ha cercato di rivoltarsi con un piccolo scatto, ma poi ha lasciato che Stuart McKenzie lo prendesse senza ucciderlo. Come l’animale si sia introdotto nell’appartamento fino a giungere nell’armadio resta un mistero; sebbene in certe zone dell’Australia non è insolito fare certi incontri ravvicinati è strano trovare pitone attorcigliato nel proprio armadio che giace indisturbato. Secondo quanto si apprende l’animale verrà rimesso in libertà; per gli inquilini dell’appartamento sarà invece un po’ più complicato tornare alla normalità. Il terrore dopo un’esperienza simile fa fatica ad andarsene, ma con le giuste precauzioni sarà difficile che un altro ospite indesiderato possa introdursi in camera da letto.

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.
Back to top button
Privacy