Come fanno i cani guida a farsi capire dai padroni non vedenti? La spiegazione lascia senza parole

I nostri amici a quattro zampe a volte sanno essere davvero speciali. Concedono amore e fiducia senza mai chiedere nulla in cambio. Sono anche di grande aiuto nella nostra quotidianità, pur non rendendosene sempre conto. Sono tanti i cani che accompagnano nella vita di tutti i giorni le persone non vedenti; ma spesso ci domandiamo cosa capiscono loro? Come fanno a farsi capire? Vediamo qui di rispondere a queste domande.

Come fanno i cani guida a farsi capire dai padroni non vedenti? La spiegazione lascia senza parole

Come si fanno capire i cani guida?

Attraverso le esperienze dirette riusciamo a capire come funziona il rapporto tra cane guida e le persone non vedenti. Partiamo dal presupposto che, in generale, i cani riescono a farsi capire attraverso i gesti. Quando non possono essere visti, cercano di creare un rapporto producendo dei suoni. Probabilmente non sono consapevoli di non essere visti, ma sviluppano comunque nuove capacità per farsi intendere. E’ per loro fondamentale, in ogni circostanza, creare un rapporto basato sull’empatia, è un tratto istintivo.