Cane scopre tumore della padrona: trattenete le lacrime, le ha odorato il naso…

Una donna toglie dalla strada un cane, con il quale instaura un rapporto speciale. Il Fido, annusandole sempre il naso, le fa scoprire in tempo di avere un cancro

t e di curarsi e guarire. È successo in California, la protagonista è Lauren Gauthier, un avvocato che ha dedicato tutta la sua esistenza ai quattro zampe bisognosi, quelli senza una casa, quelli che i loro proprietari avevano maltrattato e poi abbandonato. Li ha presi con sé e ha dato loro una seconda possibilità. Come è successo alla piccola Victoria, trovata in mezzo alla strada, per giunta priva di un occhio. Lauren l’ha presa, l’ha curata ma non solo. Tra le due si è instaurato con il passare del tempo un legame particolare, un affetto grandissimo.

Più che un’amicizia

“Non mi era mai successo prima di allora”, ha spiegato la donna in una delle diverse interviste rilasciate dopo quanto successo. Ma l’animale ha cominciato ad avere un comportamento strano: le odorava insistentemente il naso. Questo accadeva ogni volta che Lauren si avvicinava a Victoria, la quale un giorno, guardandosi allo specchio, ha notato una macchia rossa proprio sul naso.

Una scoperta dolorosa

Allora ha deciso, visto anche l’atteggiamento del cane, di andare dal medico che, dopo le opportune verifiche, le ha diagnosticato una forma aggressiva di cancro della pelle. Immediatamente sottoposta a intervento chirurgico, i medici le hanno tolto il tumore, che per fortuna ancora non aveva colpito altri organi. “Il mio cane ha fiutato il cancro – ha spiegato ancora – se non fosse stato per lei, probabilmente non l’avrei notato e adesso sarebbe stato troppo tardi. Victoria mi ha salvato la vita. Il mio naso adesso è cambiato, ma quella cicatrice mi ricorderà per sempre quello che è accaduto. Credo che Victoria, in un certo senso, abbia voluto restituirmi il favore di averle salvato la vita”. Ora Lauren sta bene e può vivere felice e serena insieme al suo piccolo “salvatore”.

Commenti

comments