Sente un lamento, trova una scena straziante: cane incastrato in una…

Questo tenero cagnolone forse è stato troppo curioso o forse, semplicemente, troppo sfortunato. Il cane è rimasto incastrato con la testa in una recinzione di metallo, completamente bloccato. A salvarlo è arrivata una passante, che passava casualmente di lì, in tempo per intervenire con le autorità e salvargli la vita. 

Questa donna sta casualmente passando in un tratto di campagna ligure per portare a passeggio il proprio cane, quando si accorge di una situazione agghiacciante. Un povero cane di campagna è rimasto incastrato in una recinzione di metallo, e non riesce più a liberarsi. Inserendo la testa nei buchi delle rete, il cane è rimasto bloccato. Non può muoversi, respira a fatica ed è terrorizzato.

La donna, inizialmente spaventata ed impressionata di fronte alla sofferenza del cane, ha poi reagito nel modo migliore. Con coraggio e prontezza ha chiamato i vigili del fuoco, rimanendo accanto alla povera bestiola per rassicurarla. Il cane era spaventatissimo ma sembrava aver capito che restare immobile lo avrebbe aiutato a non ferirsi troppo. All’arrivo dei soccorsi, tutto è andato per il meglio. I vigili del fuoco hanno subito tagliato la recinzione, sfilando la testa del cane incastrato con delicatezza. Il cane, praticamente miracolato, non ha riportato gravi lesioni e tutto sommato non è rimasto troppo turbato dalla vicenda.

Non è la prima volta che gli agenti devono intervenire per soccorrere un animale in difficoltà: sempre più spesso infatti si verificano chiamate ai vigili del fuoco che richiedono il loro intervento direttamente sul posto. In alcuni paesi, come la Gran Bretagna o gli Stati Uniti, gli agenti sono stati dotati anche di un kit di pronto soccorso capace di dare ossigeno agli animali che vengono interessati da eventi quali incendi o fatti simili. Un cambiamento radicale nella società che sempre di più sta lasciando entrare gli amici a quattro zampe nella normalità capendo che si tratta si di animali, ma questo non li rende per nulla meno importanti.