Avvistata strana creatura attaccata ad un albero: si muove come… [VIDEO]

Per chi ha avuto il piacere di poterla ammirare potrà parlarne come di uno spettacolo singolare. All’apparenza una strana creatura attaccata ad un albero, dalle movenze insolite e quasi ipotoniche. In realtà si rivela essere tutt’altro. Senza occhi, senza zampe, senza bocca ma dal movimento sinuoso ed ondeggiante, quasi a simulare la propagazione di onde luminose. Ciò che inizialmente potrebbe dunque apparire quasi inquietante si rivela essere qualcosa di estremamente affascinante e per alcuni sorprendente.

Da lontano potrebbe sembrare una strana creatura che resta immobile e attaccata ad un ramo, ma più da vicino rivela la sua vera natura e i suoi movimenti che hanno affascinato tutti.

La natura singolare della “strana creatura”

Il filmato che ritrae questo particolarissimo scenario naturale è stato condiviso su Twitter ed è diventato in poco tempo virale, grazie alla spettacolarità della scena. La strana creatura è in realtà un insieme di animali o meglio di insetti. Si tratta infatti di un intero alveare di api, colte nel bel mezzo di una “danza di difesa”. Questo intelligente e affascinante insetto infatti per proteggersi dagli attacchi delle vespe. Si tratta di una tecnica molto particolare durante la quale, le api dell’intero alveare, spingono insieme il loro addome in avanti e ondeggiando nell’aria, in maniera sincrona e compatta, producono una sorta di ola che emette anche un suono particolare spaventoso per le vespe. Non è chiaro ancora per quale motivo le vespe siano terrorizzate da questo movimento misto al rumore, ma la tecnica adoperata dalle api sembra essere più che efficace. Lontano dal descriverla come una strana creatura, l’account How Things Work ha pubblicato un video girato in Vietnam qualche tempo fa. Il movimento affascinante ha colpito gran parte del popolo del web è il filmato è divenuto virale. (Il video in calce).

LEGGI ANCHE: Sente una strana puzza dalla scatola di fagioli: dentro alla confezione trova un…



Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.