Entra in auto ma si accorge di non essere da solo: le immagini della scoperta scioccante [VIDEO]

Un uomo di ritorno dal suo lavoro, si appresta ad entrare nella sua auto. Ma appena si mette al volante si accorge di non essere da solo. Di seguito il video della scioccante scoperta. Il protagonista della vicenda singolare è Tim Whitrow, un enologo che ha trovato una sorpresa quando, terminato il lavoro nella sua vigna, è tornato alla sua auto.

Sorpreso, ma allo stesso tempo divertito, Tim Whitrow si è accorto che all’interno della sua vettura, oltre al suo cane, per il quale aveva lasciato aperte le portiere in modo che potesse ripararsi dal calore del sole, ha trovato un koala comodamente seduto sul sedile posteriore. A quel punto, Whitrow divertito, ha cercato di convincere l’animale a lasciare l’automobile, ma l’operazione ha richiesto più tempo del previsto.

Il koala si ripara dal caldo con l’aria condizionata

Con molta probabilità il giovane koala, era entrato all’interno della vettura di Tim, per ripararsi dal caldo. Approfittando del fresco dell’aria condizionata all’interno della macchina, l’animale era deciso a fermarsi nell’abitacolo ancora a lungo. Tuttavia, l’uomo non poteva portare con sé il koala, quindi ha fatto di tutto affinché ‘l’animale accaldato’ abbandonasse la sua macchina. Secondo quanto lo stesso Whitrow, ha documentato nel suo filmato, l’animale si è aggrappato al cruscotto e Whitrow ha dovuto spostarlo con forza. I segni lasciati dalle robuste unghie dell’animale gli ricorderanno a lungo l’avventura. Il video girato dall’enologo, ha fatto il giro del web ed ha suscitato la simpatia di tanti utenti sui social, che hanno commentato l’evento con simpatiche battute.

E a proposito di ospiti inattesi… un leone, ‘guida’ l’auto

E’ successo in Russia, durante un safari nel parco-safari di Belogorsk, un animale ritenuto dall’opinione comune, non proprio tra i più docili, decide di sedersi al posto dell’autista. I turisti, dapprima spaventati, sono stati sorpresi dall’atteggiamento dell’animale: si trattava infatti, di un leone. L’animale, durante il giro dei turisti all’interno del safari nell’Estremo Oriente Russo è entrato nel van che trasportava “gli spettatori”, sedendosi letteralmente al posto dell’autista. Le persone presenti sul mezzo, sono state inizialmente spaventate dal gesto del felino, temendo un’aggressione improvvisa; il “gattone” ha invece sorpreso tutti, mostrandosi docile e affettuoso. Non sono infatti le fusa e  le coccole, i presenti avendo messo da parte il timore, iniziano a ricoprirlo di carezze e concludono l’evento eccezionale con un selfie di gruppo. (Qui il video)

Video Credits YouTube


Cultura, Ambiente & Pets

Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.