Scoperta misteriosa all’interno della Foresta Amazzonica: trovata creatura sconvolgente [VIDEO]

Una scoperta davvero incredibile e misteriosa fatta solo poco ore fa, proprio al centro della Foresta Amazzonica. Tra gli alberi infatti è stata trovata una creatura sconvolgete e il video racconta in maniera inedita l’agghiacciante ritrovamento. Si tratta, di una balena lunga oltre dieci metri rinvenuta spiaggiata in Brasile, nel bel mezzo della foresta amazzonica. Il rinvenimento della grossa megattera è avvenuto nell’isola di Marajo, nei pressi della foce del Rio delle Amazzoni, a poche decine di metri di distanza dall’Atlantico.

Ovviamente il ritrovamento incredibile, ha sconvolto tutti e anche gli esperti, ora si domandano come un cetaceo, sopratutto di quelle dimensioni, sia potuto arrivare fino ai confini della foresta. La notizia è rimbalzata per tutto il mondo e oltrepassato i confini. Le immagini sconvolgenti hanno fatto il giro del web, diventando immediatamente virali. E sono tanti i biologi marini e gli zoologi che cercano di trovare risposte soddisfacenti.

Come ha fatto la balena ad arrivare fino alla foresta?

Sul posto del ritrovamento sono arrivati immediatamente esperti zoologi e biologi marini. Dello studio della balena, se ne stanno attualmente occupando alcuni zoologi della ong Bicho D’Agua Institute. Gli zoologi hanno appreso che si tratta di un esemplare giovane, poco meno di un anno d’età. Un biologo marino, che ha partecipato alle operazioni di recupero e di analisi del corpo ormai privo di vita della balena, ha spiegato al Mirror: “Non siamo ancora sicuri, ma crediamo che la balena stesse nuotando in prossimità della costa e che la marea, molto violenta negli ultimi giorni, la possa aver trasportata fino alla foresta”.

Il fatto è insolito ma non unico

Gli esperti tendono a voler precisare che benché si tratti di un fatto estremamente insolito e raro, tuttavia non è il primo episodio verificatosi. Già nel 2007, una balena di circa 5,5 metri di lunghezza, era stata rinvenuta agonizzante nella città di Santarem, a oltre mille chilometri di distanza dall’oceano. L’animale allora, era probabilmente stato trascinato dalla corrente oltre le coste, per poi vagare confuso nei vari affluenti che compongono il Rio delle Amazzoni.

LEGGI ANCHE: AVVISTATO MEGALODONTE: IL MOSTRO MARINO SI TROVA NELLA FOSSA DELLE MARIANNE? LA VERITÀ [VIDEO]

UN SUB DURANTE UN’IMMERSIONE FA UNA SCOPERTA RACCAPRICCIANTE: ECCO COSA TROVA I FONDALI MARINI [VIDEO]

Commenti

comments

Loading...