Incredibile invasione di ratti bianchi, avvistati a centinaia nelle strade italiani. Le immagini agghiaccianti [VIDEO]

Nelle ultime ore, una notizia sta sconvolgendo il Paese. Pare che sia in atto una vera e propria invasione di ratti bianchi. I presenti confermano, che ne sono stati avvistati a centinaia in giro per le strade italiane. Sembra che una moltitudine di topi bianchi e grigi, si sia riversata nelle strade del Cesenate. Inoltre, giunge conferma del fatto che molti degli animali, abbiano incontrato la morte. Diversi automobilisti, infatti li hanno trovati all’improvviso sul loro cammino e non sono stati in grado di scansarli.

I topi bianchi, che si sono riversati a centinaia nelle strade italiani, hanno incontrato, nei giorni scorsi, il percorso di alcuni automobilisti nella zona adiacente alla località di Capanna Guzzo, nei pressi di Cesena. Coloro che si sono trovati al cospetto del ‘fiume di topi’, confermano che si tratta di roditori dalle grosse dimensioni, di cui ancora purtroppo non è certa la provenienza. Non è chiaro infatti ancora, se si tratti di una razza indigena o autoctona.

L’allarme invasione

I grossi topi bianchi, avvistati nelle strade italiane, hanno fatto scattare l’allerta. Gli automobilisti imbattutisi nelle centinaia di ratti, per le vie cittadine, hanno dato l’allarme alle forze dell’ordine. Sul posto infatti, sono intervenuti, nella giornata di venerdì 18 gennaio 2019, i Vigili del Fuoco, volontari del Cesenatico. I soccorritori, giunti sul posto hanno dichiarato, sconvolti: “Non avevamo mai visto uno scenario del genere“. I Vigili, hanno poi spiegato: “Probabile che in questa zona si sia formata in breve tempo una grande e numerosa colonia di topi” E aggiungono: “Questi topi, hanno trovato riparo e cibo a volontà in una piccionaia dismessa. Quando siamo arrivati la strada era invasa dai roditori. Abbiamo pulito, eseguito un lavaggio stradale e rimosso le carcasse dei grossi topi morti investiti che sono più di cento e presumibilmente dovranno essere esaminate dall’Ausl”.

L’intervento della Polizia e dell’Ausl

Inoltre, l’allarme è arrivato anche alla Polizia Municipale di Cesena che ha, a sua volta, allertato l’Ausl. A preoccupare gli abitanti, che si sono trovati invasi dai topi bianchi, non sono solo, i già gravi, problemi igienici e di salute pubblica. Ma dell’incredibile invasione, preoccupa anche la condizione degli allevamenti avicoli della zona. Inoltre, pare che tra gli automobilisti che hanno segnalato il passaggio dei topi bianchi, si trovasse anche la consigliera provinciale di Forlì-Cesena e consigliera comunale a Cesenatico, Lina Amormino. La donna infatti, ha dichiarato: ” E’ già la terza sera di seguito che si vedono centinaia di topi correre lungo la via Medri, molti dei quali vengono investiti dalle auto e uccisi. Ho la sensazione che sia accaduto qualcosa, sembravano impazziti, si mordevano e mangiavano tra loro, forse, scappavano perché colpiti da un’azione di derattizzazione o da ‘disturbatorì, apparecchi che oggi sono diffusi”.

Commenti

comments