Donna scopre la sua malattia grazie al cane: “Per tre volte mi ha avvertita del cancro”

Una donna scopre la sua malattia grazie al suo cane, che per ben tre volte l’ha avvertita del cancro e le ha salvato la vita. Come ha dichiarato la stessa donna: “Devo la mia vita a quel cane, per me è stato davvero una manna dal cielo, non ha mai sbagliato“. La storia arriva dall’America e ha raccontarla è la stessa protagonista della vicenda, Stephanie Herfel. La donna ha spiegato ai giornali americani, la storia straordinaria che l’ha coinvolta in prima persona e che ha come protagonista eccezionale la sua cagnolona Sierra. Un Husky femmina che per ben tre volte ha avvertito il cancro della sua proprietaria.

Come ha raccontato Stephanie Herfel, la storia ha inizio nel 2013, quando la donna si era trasferita in Wisconsin dalla California. L’Husky era entrata a far parte della famiglia Herfel, due anni prima. Il cane era del figlio di Stephanie, un soldato che essendo impegnato in una missione all’estero aveva chiesto alla madre di prendersi sura di di Sierra. E l’arrivo della cagnolona è stata una vera è propria benedizione per Stephanie, poiché grazie all’Husky, le è stato possibile scoprire il cancro che l’aveva colpita.

Sierra scopre il tumore di Stephanie

Come ha raccontato la donna al Journal Sentinel: “Sierra ha puntato il naso sulla parte inferiore della mia pancia e ha annusato così intensamente che ho pensato di essermi versata qualcosa sui vestiti. Poi l’ha fatto una seconda e una terza volta. Dopo si è andata a nascondere in un angolo della casa”. L’atteggiamento strano del cane, ha dunque insospettito Stephanie, allarmata anche dal fatto che da qualche giorno accusava dei dolori all’addome. Ha deciso di recarsi al pronto soccorso ed un medico le ha diagnosticato una cisti ovarica, rimandandola a casa. La donna però non era tranquilla, aver visto Sierra così preoccupata, l’aveva indispettita: “Vederla così spaventata mi ha davvero colpita. Così ho deciso di prendere un appuntamento con un ginecologo e nel giro di poche settimane, dopo aver fatto tutte le visite, mi sono ritrovata scioccata nella sala ginecologica dell’oncologo che mi diceva che avevo un cancro”.

Sierra salva la sua padrona per tre volte

Dopo aver scoperto la malattina, la donna è stata operata per poi sottoporsi alla chemioterapia fino all’aprile del 2014. Nel 2015 e nel 2016 però, Sierra ha ripetuto il comportamento avuto la prima volta: annusava Stephanie e poi andava a nascondersi. E anche questa volta aveva avuto la giusta sensazione. Il cancro purtroppo si era ripresentato, prima nel fegato e poi nella zona pelvica. Ed anche in questo caso, la donna è stata salvata dalla sua cagnolona d’Husky.

Sierra ha salvato anche altre persone

Ciò che è stato straordinario scoprire, è che Sierra non ha salvato soltanto la sua proprietaria. Ma la sua sensibilità spiccata nel comprendere gli stati di malessere, è servita per salvare anche un operaio, che stava lavorando presso gli Herfel. Anche in quel caso il cane ha annusato l’uomo e si è poi andata a nascondere. Stephanie e suo marito a quel punto hanno avvisato l’uomo e nemmeno in quel caso Sierra si era sbagliata, anche l’uomo purtroppo era malato di tumore.

LEGGI ANCHE: SCOPRE IL TUMORE DELLA SUA PROPRIETARIA E LE SALVA LA VITA

Commenti

comments