Sentono uno strano pianto provenire da un furgone bruciato: la scoperta è sconvolgente [FOTO]

Due uomini sentono uno strano pianto provenire da un furgone bruciato. La scoperta fatta è sconvolgente, ma per fortuna è una storia con un lieto fine. La vicenda ha avuto luogo in California, devastata dagli incendi. Tra le vittime, anche numerosi animali, rimasti incastrati tra le lamine dei mezzi o tra le macerie delle case distrutte. E’ successo che una gattina era rimasta intrappolata tra le macerie di un furgone, ferita e debole, il suo pianto straziante ha colpito due uomini che stavano proprio cercando gli animali colpiti dagli incendi.

Si tratta del regista Douglas Thron e del suo amico Shannon Jay, i due uomini hanno avviato insieme un progetto. Lo scopo dell’iniziativa è proprio quello di cercare, aiutare e salvare gli animali che sono sopravvissuti agli incendi. I due uomini, si sono incontrati per condividere quest’esperienza comune. Douglas Thron ha dedicato tanti anni della sua carriera a documentare i disastri causati dagli incendi. Shannon Jay, invece si occupa da diversi anni degli animali in difficoltà. Questo ha comportato di mettere insieme le forze e creare un progetto molto utile alla salvaguardia degli animali in difficoltà. Gli uomini hanno raccontato: “Abbiamo unito le forze, dopo la tragedia che è successa in California. Perché è la cosa più devastante che ci sia mai capitata di vedere”.

Il salvataggio della gattina ferita

I due uomini hanno raccontato la loro esperienza e il momento in cui hanno salvato la gattina ferita. Colpiti dallo strano pianto, hanno dichiarato: “Tutto è cominciato quando abbiamo sentito il lamento di un felino provenire da un furgone. Abbiamo subito capito che l’animale aveva bisogno di auto“. Douglas Thron e Shannon Jay, hanno raccontato che il micetto aveva le zampe e il pelo bruciato. Il salvataggio è avvenuto a Paradise, nei territori devastati della California, il gattino senza il loro aiuto probabilmente sarebbe morto.

La gattina è oggi grata ai soccorritori

I due uomini, hanno raccontato il modo in cui con pazienza hanno salvato la gattina. Douglas Thorn ha spiegato: “Ci è voluta un po’ di pazienza, ma alla fine siamo riusciti a prendere il quattro zampe che si trovava sotto al furgone e a metterlo in un trasportino”. La vita della gattina, grazie al regista e al suo amico, ha avuto una seconda possibilità. I due uomini hanno portato la micetta dal veterinario, che dopo le cure specifiche, adesso sta meglio. Shannon racconta: “Siamo davvero felici di essere riusciti a salvarle la vita ed è per noi uno stimolo in più per continuare a lavorare in questa situazione di emergenza”. Il micetto sta guarendo da tutte le ferite il suo pelo sta ricrescendo e soprattutto, fa le fusa e miagola di continuo. Il centro che si sta prendendo cura di lei ha detto: “E’ un animale molto riconoscente”. Adesso tutti sperano che possa trovare presto qualcuno che sia in grado di dargli tanto amore. Il centro confessa che la speranza che la micetta trovi una casa è molto alta: “Siamo convinti che troverà al più presto una famiglia che le darà tutto l’amore di cui ha bisogno”.

Photo Credits Twitter

Commenti

comments