Abbandonati insieme restano inseparbili: la commovente storia di un cane, che protegge il suo amico gatto

Questa storia commovente arriva dalla Virgina e racconta di un cane che protegge il suo amico gatto. I due animali, abbandonati insieme, restano uniti e inseparabili, al di là, del luogo comune che li vorrebbe acerrimi nemici, i due animali restano stretti l’uno all’altra, fino all’arrivo dei soccorritori. I due animali, ribattezzati poi Morticia e Gomez, sono stati visti, mentre si scandondevano “abbracciati”, vicino alla toilette dello stadio Hampton Soccer Park, a Hampton, in Virginia.Un uomo, si è accorto della presenza di un piccolo micio nero, protetto dal corpo di un Chihuahua, dello stesso colore; impressionato dalla tenerissima scena, ha decisodi attirare l’attenzione delle persone postando una loro foto su un social network privato di nome Nextdoor.

Sono stati in tanti quelli ad accorrere ad Hampton Soccer Park, per vedere dal vivo i due cuccioli; e tutti quelli giunti sul posto, hanno trovato il cagnolino e il gattino ancora rannicchiati insieme nell’erba. A questo punto, riuscire a portarli in salvo, non è stato semplice, poichè i due animali, non volevano separarsi. Infatti, Gomez, un Chihuahua di due anni, ha insistito nel proteggere il gattino e non voleva far avvicinare nessuno. E’ servito l’intervento della protezione animali, per poterli prendere e portarli in salvo. Nel frattempo però, la foto dei cuccioli è stata condivisa sul gruppo Facebook degli animali sperduti dove sono stati visti da Turkan Ertugrul, direttrice di Saver of Souls Pet Rescue, la quale ha dichiarato: “Nella foto sembravano molto spaventati. Nella maggior parte dei rifugi i gatti e i cani vengono tenuti in posti separati per motivi di sicurezza. La loro difficile situazione li teneva svegli di notte e probabilmente l’adozione di coppia non è garantita”. Così, commossa dall’affetto che i due animaletti di specie diversa si dimostravano, Turkan, ha deciso di riservare una stanza ai due amici dove poter incontrarsi e giocare insieme.

Il lieto fine di Morticia e Gomez

Dopo un po’ di tempo i due animaletti, sono stati portati in una casa adottiva, che li tiene uniti. Turkan ha raccontato: “Gomez inizialmente si è diretto verso gli altri gattini neri in adozione pensando che uno di loro fosse Morticia. È un po’ timido nei confronti delle persone che non conosce e si apre solo quando c’è Morticia nei paraggi”. A questo punto, non ci sono dubbi, dopo essere stati sterilizzati, Gomez e Morticia inizieranno la loro ricerca di una casa per sempre, ma questa casa dovrà accoglierli entrambi, perchè separarli sarebbe come infliggere loro una sofferenza, che tutti vogliono evitare.

Fuori dai luoghi comuni: un gatto salva la vita al suo amico cane

Quando il legame di Leeloo, una gattina randagia, con i suoi fratelli cani si è rafforzato, Shirley,la donna che li ha addottati, ha iniziato a coinvolgere la gattina nella loro attività preferita: le escursioni. All’inizio la micia era un po’ preoccupata ma con la guida dei suoi “fratelli cani” in poco tempo si è appassionata alle passeggiate in montagna. Purtroppo dopo qualche anno Odie e Joey, sono venuti a mancare e questo aveva reso Leeloo molto triste e proprio per questo motivo, Shirley ha deciso di adottare un altro cane. Il nuovo arrivato, Brody, è un piccolo Jack Russell che aveva un sacco di problemi comportamentali prima che Shirley lo incontrasse, per questo il rapporto tra lui e Leeloo inizialmente non era come la proprietaria aveva sperato. Se Leeloo era felice di stare con Brody, lo stesso sentimento non attraversava il piccolo Jack Russell; ma la gattina non si è lasciata scoraggiare da questo rifiuto e con il tempo Brody e Leloo sono diventati amici. Shirley racconta: “Ci è voluto un sacco di lavoro ma lentamente Brody è rimasto impressionato da Leeloo. Probabilmente non aveva mai visto un gatto fare escursioni con tanta passione”. Leeloo è una ottima insegnate e ha aiutato moltissimo Brody nei suoi disturbi comportamentali. Confessa ancora la proprietaria: “E’ un cagnolino difficile perché non ha mai avuto regole per tutta la sua vita, ma si è calmato molto grazie agli insegnamenti di Leeloo”. Una storia bellissima che ci fa comprendere come gli animali siano dotati di un animo così grande che spesso gli esseri umani disconoscono.

Commenti

comments