Cane tinto di rosso perché “piaceva all’acquirente”: come sta oggi

Scarlet era stato tinto di rosso per essere venduto a 150 euro: chi lo vede si accorge del pericolo, lo porta in un rifugio e cerca di farlo ritornare al suo colore originale.

Un colore rosso accesso, fuori dal comune proprio perché del tutto innaturale. È così che è stato trovato Scarlet, un cane che ha preoccupato gli animalisti non appena è stato avvistato per le strade di Schimatari, in Grecia. L’animale era in compagnia di un profugo che, con tutta la semplicità del mondo, ha ammesso di averlo acquistato ad Atene perché “gli piaceva davvero tanto quel colore” al punto di pagarlo 150 euro. L’uomo si è giustificato affermando che credeva si trattasse di pigmenti naturali innocui per gli animali, tuttavia il provvedimento è stato immediato: Scarlet è stato prelevato e portato in un rifugio per eliminare quel rosso e verificare se il colore gli avesse causato dei danni.

Le analisi cui è stato sottoposto hanno evidenziato che la colorazione era avvenuta attraverso la normale tintura per capelli ma anche che, per fortuna, le sue condizioni di salute non erano state minimamente intaccate. La pelle non ha subìto alcuna conseguenza anche se ci vorrà parecchio tempo prima che il rosso vada via del tutto. I primi lavaggi lasciano intravedere il colore naturale di Scarlet, tuttavia bisognerà attendere ancora un po’ prima che vengano cancellati tutti i segni di questa disavventura.

La cosa più importante però è un’altra: Scarlet è già stato adottato e la sua nuova famiglia ha tutta l’intenzione di prendersi cura di lui in modo attento e premuroso. L’animale dal canto suo non sembra aver perso la serenità ed è pronto a godersi tutte le nuove avventure che gli si presenteranno d’ora in avanti. Certamente il tempestivo intervento degli animalisti ha avuto un ruolo importantissimo nel lieto fine della vicenda: il cucciolo per fortuna ha potuto ricevere le migliori cure e tutte le attenzioni che meritava, facendo sì che quei giorni a Schimatari restassero solo un brutto ricordo da lavare via insieme alla tinta.

Cane tinto di rosso perché "piaceva all'acquirente": come sta oggi

Cane tinto di rosso perché "piaceva all'acquirente": come sta oggi

Photo Credits Facebook

Commenti

comments