Traslocano ma lasciano a casa un membro della famiglia

É stata abbandonata dalla sua famiglia sulla porta di casa e non sono più venuti a riprenderla: la triste storia di Marie, la cagnolina incinta dimenticata dai suoi proprietari.

Si sono dimenticati di lei, o meglio, forse hanno preferito non portarla con loro nella nuova casa nonostante le sue condizioni di salute fossero da tenere sotto controllo. Si tratta infatti di una cagnolina incinta di nome Marie che aveva bisogno di cibo, acqua e un posto dove far nascere i suoi cuccioli, e invece è stata lasciata sulla porta di casa appena prima del trasloco. Se non fosse intervenuto un vicino di casa, chissà in che condizioni si sarebbe trovata al poverina.

Notata dall’uomo ha infatti potuto ricevere tutte le cure necessarie attraverso un’associazione di volontari che, non solo le hanno dato un posto dove stare, ma le hanno trovato anche una sistemazione a tempo indeterminato. Un pensionato si è infatti offerto di prendere con sé la poverina e l’ha aiutata molto anche durante il parto dei suoi cuccioli.

“Le ho costruito un piccolo letto, e ho dedicato uno spazio della casa a lei e ai suoi sette cuccioli: il parto nel mio appartamento si è concluso fortunatamente nel migliore dei modi”, ha raccontato il suo nuovo proprietario. Per il momento i cuccioli saranno accuditi nella sua casa insieme alla madre ma poi verrà trovata per loro la migliore sistemazione. Nonostante la brutta avventura Marie può dirsi fortunata ad aver trovato un vicino di casa impiccione che si è interessato delle sue condizioni prima, e poi un nuovo amico umano capace di donarle tutto l’amore di cui ha bisogno. Ancora una volta il peggio è stato scampato ma un gesto del genere non può essere lasciato impunito.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments