Chiara Cajelli da “Bocconcini canini” a Follow Your Pet: “Realizzerò biscotti adatti a tutti, anche a chi è intollerante al glutine! ” [ESCLUSIVA]

I prossimi 22-23 settembre si terrà a Firenze la prima edizione di Follow Your Pet, la manifestazione dedicata agli amici a quattro zampe (e non solo). Velvet Mag ha intervistato in esclusiva Chiara Cajelli, una delle due food blogger che interverranno durante l’evento e proprietaria del blog “Bocconcini canini”.

Com’è nata l’idea del tuo blog?

Il sito di ricette per cani è un’evoluzione dell’attività che svolgevo nei mercatini dove mi occupavo della vendita dei biscottini che preparavo. Per quasi cinque anni ho portato avanti questa attività dove vendevo dei sacchettini con i prodotti già pronti. Poi peró ho trovato lavoro a tempo pieno a Milano e non ho più avuto tempo di seguire il tutto e per questo ho dovuto accantonare la cosa per un po’. Il mio lavoro è stato però anche una fonte di ispirazione: collaborando con il sito Giallo Zafferano ho imparato qualche trucco del mestiere e allora ho pensato di continuare la mia attività con l’idea di “Bocconcini canini”. Invece di offrire il prodotto già pronto ho pensato invece di dare delle ricette attraverso il blog. Realizzo biscotti con ingredienti semplici che tutti hanno in casa, quindi perché non dare suggerimenti a chi magari non sa da dove partire?

I prossimi 22 e 23 settembre prenderai parte a Follow Your Pet, levento che si terrà a Firenze dedicato agli amici a quattro zampe e non solo: ci puoi raccontare qualche anticipazione su cosa realizzerai durante la manifestazione?

Domenica 23 farò un cooking show per mostrare tecnicamente come replicare le ricette. Realizzerò due prodotti diversi. Il primo sarà un biscotto dedicato ai cani intolleranti al glutine, una patologia sempre più diffusa, mentre l’altra ricetta sarà un prodotto che può essere mangiato sia dai cani che dalle persone. Tutti i miei biscotti possono essere mangiati da entrambi ma questa ricetta in particolare è anche buona e saporita anche per gli esseri umani. Dopo di che mi dedicherò ad un laboratorio con i bambini durante il quale realizzerò delle praline crude che non necessitano della cottura così da coinvolgerli del tutto nella realizzazione.

Photo Credits: Bocconcini canini

LEGGI ANCHE: FOLLOW YOUR PET. DUE GIORNI DEDICATI AGLI AMICI A QUATTRO ZAMPE (E NON SOLO)

Commenti

comments